2 forti Terremoti al largo della Nuova Zelanda, 4 marzo 2021 (magnitudo 7,3 e 7,5)

Mappa degli epicentri dei terremoti della zona oceanica a nord della Nuova Zelanda negli ultimi 30 giorni. I due forti terremoti del 4 marzo sono i due cerchi arancioni più grandi (fonte: USGS).

Due forti terremoti sono avvenuti oggi, 4 marzo 2021, nell’Oceano Pacifico sudoccidentale, a nord della Nuova Zelanda. Il primo, di magnitudo Mwpd 7.3 (stima del Centro Allerta Tsunami INGV) è avvenuto alle ore 14:27 italiane, non lontano dalle coste settentrionali della Nuova Zelanda.

Il secondo, di magnitudo stimata Mwpd 7.5, è avvenuto alle ore 18:41 italiane, con epicentro lungo la stessa zona, ma circa 600 km più a nord. In quest’area di “subduzione”, la placca tettonica del Pacifico si scontra con la placca australiana producendo un gran numero di terremoti.

Per entrambi gli eventi sismici il Pacific Tsunami Warning Center ha emesso una allerta Tsunami, sia pure di entità contenuta. La variazione prevista del livello del mare era compresa tra 0.3 e 1 metro di altezza. Effettivamente, onde di tsunami di alcuni decimetri sono state osservate dai mareografi in Nuova Zelanda e nelle isole del Pacifico sudoccidentale.

Valentina ContiItaliaAnello di Fuoco,Nuova Zelanda,Oceania,Sentito il Terremoto,Terremoto,Terremoto Nuova Zelanda,Terremoto Oceania,Terremoto Oggi,Tsunami,Tsunami Nuova Zelanda,Ultima Ora Terremoto,Ultime Notizie Terremoto,Ultimora Terremoto
Mappa degli epicentri dei terremoti della zona oceanica a nord della Nuova Zelanda negli ultimi 30 giorni. I due forti terremoti del 4 marzo sono i due cerchi arancioni più grandi (fonte: USGS).Due forti terremoti sono avvenuti oggi, 4 marzo 2021, nell'Oceano Pacifico sudoccidentale, a nord della Nuova Zelanda....