Orso cerca di nuotare nell'acqua dopo le forti piogge

È una catastrofe. Animali che affogano nelle loro gabbie per il livello dell’acqua troppo alto. Le inondazioni sono state causate dalle forti piogge a contorno del passaggio del tifone Goni. Siamo nella città di Ussuriysk, nel territorio di Primorye nella zona orientale della Russia.

Orsi chiusi in gabbia trasformata in trappola mortale

Mentre i più piccoli animali dello Zoo della città sono stati evacuati, i grandi animali come gli orsi continuano nelle gabbie piene d’acqua, stanchi, affamati e sotto stress.

Fino adesso 14 orsi, lupi e un leone continuano a vivere. I volontari stanno prestando soccorsi per alimentarli e cercare di salvarli. L’accesso allo Zoo è bloccato per la troppa acqua presente.

Volontari in aiuto degli orsi in Russia

Numerosi i commenti negativi dell’accaduto nei social network. Si va da un “Questo non è uno Zoo ma un carcere” al più deciso “Basta con gli Zoo nel mondo, gli animali hanno diritto a stare liberi“.

Valentina ContiEsteriAnimali,Nubifragio Russia,Russia,Supertifoni,Zoo
È una catastrofe. Animali che affogano nelle loro gabbie per il livello dell'acqua troppo alto. Le inondazioni sono state causate dalle forti piogge a contorno del passaggio del tifone Goni. Siamo nella città di Ussuriysk, nel territorio di Primorye nella zona orientale della Russia. Mentre i più piccoli animali dello...