Warriors Golden State campioni NBA dopo 40 anni

Per la prima volta dopo 40 anni, i Warriors di Golden State tornano ad essere campioni NBA. Nell’ultima gara di finale hanno battuto 97-105 i Cavaliers di Cleveland. L’allenatore Steve Kerr: “Tutti erano li solamente per vincere. E’ un gruppo incredibile di ragazzi”. I Warriors hanno vinto il titolo vincendo le finali per quattro a due, vincendo di seguito le ultime tre partite: una rimonta incredibile dall’1-2.

FOTO Iguodala e' stato nominato il miglior giocatore della serie (MVP)

Stephen Curry e Andre Iguodala, che hanno realizzato 25 punti cadauno, hanno condotto la loro squadra alla quarta vittoria di NBA. Iguodala e’ stato nominato il miglior giocatore della serie: “Ricorderemo questa serata per molto tempo”.

Draymond Green dei Golden State ha realizzato un doble-triple con 16 puntos, 11 respinte e 10 passaggi vincenti. LeBron James e’ stato il migliore dei Cavaliers con 32 puntos, 18 respinte e nove assist.

Antonio VivesSportTopCavaliers Cleveland,Iguodala,LeBron James,NBA,Warriors Golden State
Per la prima volta dopo 40 anni, i Warriors di Golden State tornano ad essere campioni NBA. Nell'ultima gara di finale hanno battuto 97-105 i Cavaliers di Cleveland. L'allenatore Steve Kerr: 'Tutti erano li solamente per vincere. E' un gruppo incredibile di ragazzi'. I Warriors hanno vinto il titolo...