Le condizioni di salute di Vittorio Sgarbi

Aveva rischiato di morire Vittorio Sgarbi. Nella notte tra il mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, è stato colpito da un malore e ricoverato urgentemente all’ospedale di Modena. Poche ore dopo la necessaria operazione chirurgica, un bollettino medico del centro spiegava il malore avvertito da Sgarbi: “ischemia cardiaca risolta con angioplastica – ovvero la dilatazione della coronaria tramite un palloncino gonfiabile, seguita spesso dal posizionamento di uno stent, sorta di gabbietta metallica per mantenere il lume del vaso dilatato – presso il laboratorio di Emodinamica”. Per rassicurare tutti sulle sue condizioni di salute Sgarbi mantiene una intensa attivaità su Facebook dove viene seguito da quasi 680 mila fan. Sul muro della sua pagina ha pubblicato una fotografia con un monitor sul quale compare un elettrocardiogramma, accompagnata dalla frase: “Tutto bene”. Il video sull’incidente, sempre pubblicato su Facebook, è stato visto oltre 2,4 milioni di volte.

Federica SantoniCronacaTopFacebook,Ischemia,Malore,Modena,Vittorio Sgarbi
Aveva rischiato di morire Vittorio Sgarbi. Nella notte tra il mercoledì 16 e giovedì 17 dicembre, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, è stato colpito da un malore e ricoverato urgentemente all'ospedale di Modena. Poche ore dopo la necessaria operazione chirurgica, un bollettino...