Il Video STS-8 Challenger (NASA) del 1983 criticato su YouTube

L’account YouTube “International Astronautical Federation” ha pubblicato nove anni fa un video dal titolo “1983: STS-8 Challenger (NASA)” che continua a raccogliere critiche e un mare di commenti negativi. Parla del volo STS-8 che è stato il terzo volo dello Space Shuttle Challenger e l’ottavo volo navetta. È stato il primo volo lanciato e fatto atterrare di notte. Venne suppostamente lanciato il 30 agosto 1983 per poi far ritorno sulla Terra il 5 settembre 1983.

Ad un certo punto del video si vede una anomalia che provoca l’ironia del pubblico e che induce a pensare che si tratta di un fake. Appare un volto fuori dallo Space Shuttle, cosa che per molto rappresenta la prova che il video è un artefatto creato per far credere alla gente dell’epoca che gli Usa aveva raggiunto lo spazio attorno alla Terra. Siamo veramente di fronte ad un inganno da parte della Nasa?

Il video della Nasa presenta un’altra anomalia. Un cambio improvviso di luce nella scena potrebbe dimostrare che si tratta di una ambientazione creata ad Hollywood. Ci sono alcune persone che pensano che gli “errori” presenti nel filmato sono abbastanza comuni nei fotogrammi dell’epoca. Stranamente però in tutto il video, questa anomalia si presenta una sola volta e non viene ripetuta.

Siamo davanti ad una chiara evidenza di una ulteriore manipolazione da parte della NASA? Del resto non è il primo caso che vengono messe in dubbio le missioni spaziali dell’epoca “effettuate” dall’agenzia spaziale americana…

Andrea TosiScienzaTopFalso Video NASA,NASA,Space Shuttle Challenger,Video NASA
L'account YouTube 'International Astronautical Federation' ha pubblicato nove anni fa un video dal titolo '1983: STS-8 Challenger (NASA)' che continua a raccogliere critiche e un mare di commenti negativi. Parla del volo STS-8 che è stato il terzo volo dello Space Shuttle Challenger e l'ottavo volo navetta. È stato...