Il 28 ottobre si e’ iniziato a Mosca per la prima volta un esperimento di simulazione di viaggio alla Luna con astronauti solo esclusivamente di sesso femminile. Sei giovani scientifiche dell’Istituto di Problemi Biomedici di Mosca, passeranno otto giorni in un complesso terrestre dove viene effettuata la simulazione delle condizioni lunari.

L’esperimento permettera’ di studiare come la gravita’ artificiale possa essere utilizzata per contrastare gli effetti del basso livello di gravita’ nel corpo umano durante un tempo prolungato. Le donne dovranno compiere oltre 30 compiti differenti, come provare dispositivi che saranno inviati alla Stazione Spaziale Internazionale.

Il motivo della scelta completamente femminile, oltre a quelli sopra citati, e’ anche quello di studiare la peculiare interazione in un gruppo di donne, quando queste sono isolate nel mondo esteriore, nello spazio.

Andrea TosiScienzaTopDonne Russe,Esperimento sociale,Luna,Viaggio alla Luna
Il 28 ottobre si e' iniziato a Mosca per la prima volta un esperimento di simulazione di viaggio alla Luna con astronauti solo esclusivamente di sesso femminile. Sei giovani scientifiche dell'Istituto di Problemi Biomedici di Mosca, passeranno otto giorni in un complesso terrestre dove viene effettuata la simulazione delle...