Viaggiare sicuri Brasile: epidemia dengue in paradiso turistico nordest del Paese

VIAGGI E TURISMO BRASILE. Una epidemia di dengue sta colpendo le principali città del Brasile. L’attenzione adesso e’ rivolta anche l’arcipelago di Fernando de Noronha, parco marino dal 1988, considerato uno dei paradisi del turismo nazionale. Secondo un rapporto delle autorita’ sanitarie, sono stati gia’ accertati 36 casi, contro i due dello scorso anno, mentre i casi sospetti sono 160, contro i 6 del 2014. L’incidenza dei casi di dengue nell’arcipelago, situato a circa 300 chilometri dalle coste del Nordest, e’ di 1074,9 casi ogni 100 mila abitanti.

L’Organizzazione mondiale della Salute (Oms) stabilisce la presenza di una epidemia quando i casi superano i 300 ogni 100 mila abitanti. Le autorità locali ritengono che l’epidemia si sia propagata a causa del notevole flusso di turisti provenienti da San Paolo, dove i casi accertati dall’inizio dell’anno sono quasi 800 mila, con la cifra record di decessi di 170.

Anche la Farnesina conferma la situazione sanitaria in Brasile, affermando che nelle ultime settimane si sta registrando un forte aumento di casi di febbre dengue, specie nelle regioni sud-est e centro-ovest e nella regione metropolitana di San Paolo. Qualora si dovessero registrare sintomi tipici del dengue, come febbre, pesantezza, dolore di testa, dolori ossei e nausea, occorre rivolgersi immediatamente a un ospedale. Al riguardo si consiglia inoltre di non assumere alcuna medicina prima di aver consultato un medico, e soprattutto non bisogna assumere aspirina o farmaci a base di acido acetilsalicilico.

A coloro i quali viaggiano in Brasile, tradizionale destinazione di viaggi e vacanze, si raccomanda la lettura della scheda sanitaria “Misure preventive contro malattie trasmesse da puntura di zanzara” seguendo questo link.

Valentina ContiLifeStyleSaluteTopBrasile,Dengue,Turismo,Viaggi,Viaggiare Sicuri
VIAGGI E TURISMO BRASILE. Una epidemia di dengue sta colpendo le principali città del Brasile. L'attenzione adesso e' rivolta anche l'arcipelago di Fernando de Noronha, parco marino dal 1988, considerato uno dei paradisi del turismo nazionale. Secondo un rapporto delle autorita' sanitarie, sono stati gia' accertati 36 casi, contro...