Verona-Juventus sarà l'ultima partita di Luca Toni

L’ex campione del mondo di calcio Luca Toni (il 26 maggio compie 39 anni) dice addio al calcio. L’ultima partita di questa leggenda del calcio sarà Verona-Juventus di domenica 8 maggio. “Questo è stato il peggior anno della mia carriera… forse non mi sarei ritirato se avessi avuto una stagione migliore”, queste le parole dell’attaccante.

L’Hellas Verona è ultimo in Serie A TIM ed è già sicuro di retrocedere in Serie B. Luca Toni (Pavullo nel Frignano, 26 maggio 1977) ha avuto varie lesioni ma è riuscito lo stesso a segnare cinque gol in 22 partite in questa stagione. L’anno scorso da capitano del Verona ha realizzato 22 gol vincendo la classifica marcatori. Luca ha giocato con Palermo, Fiorentina e Bayern Monaco durante la sua migliore fase calcistica, inoltre ha aiutato la Nazionale italiana a conquistare la Coppa del Mondo nel 2006.

Due volte capocannoniere della Serie A, ha vinto la Scarpa d’oro 2006 (primo giocatore italiano a vincerla e unico insieme a Francesco Totti), ed è stato il quinto giocatore italiano capace di aggiudicarsi il titolo di capocannoniere in un campionato straniero, nel suo caso in Bundesliga. Ha vinto la classifica Marcatori (in compartecipazione con Mauro Icardi, Inter) nella scorsa stagione 2014/2015 a 38 anni: nessun Capocannoniere in Serie A lo è diventato a questa età.

Antonio VivesCalcioTopLuca Toni,Nazionale,Serie A
L'ex campione del mondo di calcio Luca Toni (il 26 maggio compie 39 anni) dice addio al calcio. L'ultima partita di questa leggenda del calcio sarà Verona-Juventus di domenica 8 maggio. 'Questo è stato il peggior anno della mia carriera... forse non mi sarei ritirato se avessi avuto una...