Vaticano consiglia la sepoltura invece della cremazione

La cremazione non è vietata se non è fatta per una scelta di contrarietà alla fede. Lo afferma il Vaticano in un documento che contiene nuove regole per la cremazione. È stato pubblicato dalla Congregazione per la Dottrina della Fede e approvato da Papa Francesco.

In ogni caso la Chiesa raccomanda “la sepoltura vista come la forma più idonea per esprimere la fede e la speranza nella risurrezione corporale”. Per quanto riguarda le ceneri, queste “non possono essere disperse nella aria, nè conservate in casa o riposte in gioielli o divise tra i familiari”. Sì alla cremazione quindi ma la Santa Sede indica i cimiteri come unico luogo dove ospitare le ceneri.

Federica SantoniItaliaTopCremazione,Papa Francesco,Vaticano
La cremazione non è vietata se non è fatta per una scelta di contrarietà alla fede. Lo afferma il Vaticano in un documento che contiene nuove regole per la cremazione. È stato pubblicato dalla Congregazione per la Dottrina della Fede e approvato da Papa Francesco. In ogni caso la Chiesa...