CRONACA NERA – Una donna di nazionalità albanese è stata uccisa questa notte al confine tra Cavaria e Gallarate, in provincia di Varese. Per gli investigatori è una vicenda della quale non è ancora chiara la dinamica. Secondo le prime indiscrezioni sembra che la vittima sarebbe morta in seguito all’aggressione a causa delle ferite da arma da taglio riportarte. La crudeltà del gesto viene marcata dal fatto che ad assistere all’omicidio vi erano anche i suoi due figli piccoli. È stato il marito ad aver chiamato i soccorsi ed è stato proprio lui ad aver confessato subito il gesto. I carabinieri di Gallarate e Varese lo stanno ascoltando in caserma assieme a familiari e conoscenti della donna.

Federica SantoniCronacaMarito,Omicidio,Varese
CRONACA NERA - Una donna di nazionalità albanese è stata uccisa questa notte al confine tra Cavaria e Gallarate, in provincia di Varese. Per gli investigatori è una vicenda della quale non è ancora chiara la dinamica. Secondo le prime indiscrezioni sembra che la vittima sarebbe morta in seguito...