WhatsApp, per usarlo si deve cambiare il vecchio cellulare prima della fine del 2016

L’applicazione WhatsApp terminerà di offrire il proprio servizio agli utenti che usano dispositivi mobili com sistemi operativi come Symbian, BlackBerry, antiche versioni di Android e Windows Phone. Secondo un comunicato diffuso sul blog di WhatsApp, a fine anno gli utenti dei sopracitati sistemi operativi dovranno cambiare il proprio dispositivo mobile o si vedranno costretti a cercare una piattaforma alternativa per sostituire WhatsApp, attualmente utilizzato da una persona su sette dell’intero pianeta.

Symbian, BlackBerry, vecchie versioni di Android e Windows Phone, sono state di grande importanza per la nostra astoria – recita il comunicato – però adesso non sono sufficienti per espandere le funzioni della nostra applicazione in futuro. Se utilizzate uno dei telefoni mobili con questi sistemi operativi, ti suggeriamo aggiornarlo con un recente telefono Android, iPhone o Windows Phone prima che finisca il 2016 per poter continuare a usare WhatsApp“.

Antonio VivesTechTopAndroid,BlackBerry,Symbian,WhatsApp,Windows Phone
L'applicazione WhatsApp terminerà di offrire il proprio servizio agli utenti che usano dispositivi mobili com sistemi operativi come Symbian, BlackBerry, antiche versioni di Android e Windows Phone. Secondo un comunicato diffuso sul blog di WhatsApp, a fine anno gli utenti dei sopracitati sistemi operativi dovranno cambiare il proprio dispositivo...