Uragano Michael si rafforza e punta la Florida.

L’uragano Michael si intensifica rapidamente. Viene considerato un uragano estremamente pericoloso. Pochi istanti fa, un aereo da caccia per gli uragani ha trovato Michael più organizzato e rafforzato. Il fenomeno idrometeorologico ha aumentato la velocità dei suoi venti fino a 195 chilometri all’ora con raffiche più elevate. Quindi è già considerato un uragano di categoria 3 intenso. Si stima che potrebbe arrivare a categoria 4 poco prima di colpire le terre USA.

A causa della sua traiettoria futura, l’uragano sta spaventando molto la Florida, negli Usa. Il governatore Scott ai cittadini: “Evacuate, non nascondetevi. La tempesta può essere fatale”. L’impatto a terra è previsto nelle prossime ore.

L’uragano Michael dovrebbe abbattersi nel sud della Florida, poi Alabama, Georgia, Carolina del nord e del sud. Mobilitati 1250 uomini della guardia nazionale.

Al suo passaggio in America Centrale, Michael ha causato 13 vittime tra El Salvador, Honduras e Nicaragua.

Valentina ContiEsteriTopFlorida,Stati Uniti,Uragano
L'uragano Michael si intensifica rapidamente. Viene considerato un uragano estremamente pericoloso. Pochi istanti fa, un aereo da caccia per gli uragani ha trovato Michael più organizzato e rafforzato. Il fenomeno idrometeorologico ha aumentato la velocità dei suoi venti fino a 195 chilometri all'ora con raffiche più elevate. Quindi è...