Supercenterario Jiroemon Kimura, l'uomo più vecchio al mondo esistito

L’uomo più vecchio del mondo vissuto sulla Terra e con età certificata, è stato il giapponese Jiroemon Kimura. Nato il 19 aprile del 1897 è deceduto il 12 giugno del 2013, all’età di 116 anni e 54 giorni, nello stesso anno che ha ricevuto il premio dei Guinness World Records (nella foto di copertina).

Attualmente ci sono sei persone al mondo, certificate Guinness dei Primati e Gerontology Research Group, classificate come “supercentenari” ossia ancora viventi con età sopra i 110 anni. Il più vecchio di questi è l’ex poliziotto israeliano Yisrael Kristal, nato il 15 settembre del 1903 (112 anni), seguito da Masamitsu Yoshida (Giappone) nato il 30 maggio 1904 (quasi 112 anni), Asaki Miyagi (Giappone) nato il 15 novembre del 1904 (111 anni).

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

In questa speciale classifica dei supercentenari ancora viventi, troviamo al quarto posto un eueopeo, Francisco Núñez Olivera (Spagna) nato il 13 dicembre 1904 (111 anni). I giapponesi sono senza dubbio i più longevi: al quinto posto Satoru Tomizawa nato il 10 marzo 1905 (111 anni). Solamente settimo l’americano Felix Simoneaux (Stati Uniti), nato il 24 maggio 1905 (110 anni e tra il suo 111° compleanno).

L’italiano che è riuscito a vivere più a lungo, si chiama Antonio Todde, nato il 22 gennaio del 1889 è deceduto il 3 gennaio del 2002, quando aveva 112 anni e 346 giorni. Il signor Todde occupa la posizione numero 16 nella classifica degli uomini più vecchi del mondo (con date certificate).

Come segnalatoci da “Supercentenari d’Italia“, l’attuale Decano uomo d’Italia è Valerio Piroddi, detto “tziu Mundicu”, di anni 110, nato il 13 novembre 1905 e residente ad Assemini (Sardegna) ma originario di Villamassargia (provincia di Carbonia-Iglesias).

Andrea PaolaLifeStyleTopAntonio Todde,Guinness World Records,L'uomo più vecchio del mondo,Longevità,Record del mondo,Supercentenari,Valerio Piroddi
L'uomo più vecchio del mondo vissuto sulla Terra e con età certificata, è stato il giapponese Jiroemon Kimura. Nato il 19 aprile del 1897 è deceduto il 12 giugno del 2013, all'età di 116 anni e 54 giorni, nello stesso anno che ha ricevuto il premio dei Guinness World...