La storia di Tony Sheridan, il Maestro dei Beatles in diretta streaming su Radio24.

Tony Sheridan, “Il Maestro” dei Beatles. È colui che “ha insegnato ai Beatles tutto quello che poi hanno saputo così ben diffondere nel mondo”, dice Enrico Ruggeri in video (link). È colui che che ha preso i ragazzi di Liverpool e li ha tenuti sotto la sua ala protettiva all’inizio degli Anni Sessanta, quando il gruppo si trova ad Amburgo. Per intenderci, è sua My Bonnie, la canzone di enorme successo nella quale i Beatles suonano come band di supporto e che li porta ad iniziare la loro favola.

Al contrario dei suoi “studenti”, però, Tony Sheridan non ha mai avuto il successo che non solo si meritava, ma che soprattutto hanno avuto tutti coloro con i quali ha suonato e cantato.

Tutti quelli che lui ha tenuto a battesimo, in particolare proprio i Beatles che ai loro esordi lo chiamavano “The Teacher”.

Compositore, cantante e chitarrista britannico, Tony Sheridan è uno che ha fatto scuola, che ha insegnato a suonare la chitarra a George Harrison. Ha scritto diverse canzoni con Paul McCartney. È stato una rock star negli anni gloriosi della Reeperbahn, la celebre via del quartiere di St. Pauli di Amburgo, lì dove è partito tutto il movimento della rivoluzione musicale degli Anni Sessanta.

Sheridan fa anche scelte umanamente grandiose, come quella di recarsi in Vietnam a cantare per i soldati in guerra. Oppure quella di schierarsi apertamente contro la Gran Bretagna a favore degli attivisti dell’Irlanda del Nord nella loro lotta per l’indipendenza. Scelta che sicuramente ha frenato la sua carriera discografica, ma non il suo incredibile spirito di straordinario artista, che entra a pieno diritto nella storia della musica.

Oggi, mercoledì 26 ottobre, Enrico Ruggeri racconta la storia di Tony Sheridan (foto), il Maestro dei Beatles, a Il falco e il gabbiano in diretta live streaming dalle 15:30 su www.radio24.it.

Andrea PaolaIntrattenimentoTopMusica,The Beatles,Tony Sheridan
Tony Sheridan, “Il Maestro” dei Beatles. È colui che “ha insegnato ai Beatles tutto quello che poi hanno saputo così ben diffondere nel mondo”, dice Enrico Ruggeri in video (link). È colui che che ha preso i ragazzi di Liverpool e li ha tenuti sotto la sua ala protettiva...