Tiziana Cantone: Video Download ancora online, perchè?

Su internet non esista sentenza che possa far terminare la diffusione dei video di Tiziana Cantone, la giovane donna morta suicida per via di filmati osè che presunti amici hanno pubblicato sui social. Dopo il funerale (foto) sembra che la beffa ai danni di Tiziana non riesca a fermarsi.

I video della ragazza di Mugnano continuano a girare in rete, accompagnati da commenti senza pudore e senza vergogna. Tanto quella è andata a finire tutta sulle spalle di Tiziana che ora riposa in pace dentro una bara, sotto terra.

Chiunque volesse rivedere i video di Tiziana non che da scegliere nell’oceano dei risultati di ricerca di Google, ad esempio. È sufficiente digitare la parola chiave “Tiziana Cantone video download” e il gioco è fatto. Fra tutti i filmati a disposizione in rete vi è ancora quello più famoso di tutti: “Stai girando un video? Bravo“.

Ci chiediamo perchè sia così difficile inibire l’accesso a questi siti, nell’era dove Google sa ogni cosa. Basterebbe “ordinare” la rimozione di questi contenuti per lo meno dai risultati di ricerca, tanto per cominciare. E’ proprio vero che “non c’è Tribunale o sentenza che tenga. Nessun diritto all’oblio, nessuna legge. Nel far west di internet, le ingiunzioni di un giudice hanno la stessa efficacia di un colpo a salve” (fonte). Questo si che è vergognoso.

Federica SantoniCronacaTopDownload,Stai girando un video? Bravo,Tiziana Cantone,Tiziana Cantone Video,Video
Su internet non esista sentenza che possa far terminare la diffusione dei video di Tiziana Cantone, la giovane donna morta suicida per via di filmati osè che presunti amici hanno pubblicato sui social. Dopo il funerale (foto) sembra che la beffa ai danni di Tiziana non riesca a fermarsi. I...