Forte Terremoto Oggi alle Isole Antille tra Dominica e Martinica (Caraibi), no tsunami

Una forte scossa di terremoto ha spaventato gli abitanti delle Isole Dominica e Martinica nelle Antille, entrambe isole dei Caraibi Orientali, di fronte il Venezuela.

Il sisma è avvenuto oggi venerdì 3 febbraio 2017 alle 20:54 italiane (2017-02-03 19:54:23 UTC), ed è stato di magnitudo M5.6 secondo quanto rilevato da USGS. Epicentro è avvenuto in mare nelle coordinate geografiche 15.090°N 60.504°W (guarda la mappa).

Ipocentro a 35 Km di profondità.

Il terremoto è stato localizzato a 62.4 km NE da Petite Rivière Salée e 62.5 km NEN da Sainte-Marie (Martinique) e 87.4 km ESE da Rosalie (Dominica).

Sul sito del Centro Sismologico Euro-mediterraneo (EMSC) ci sono le testimonianze dirette di chi ha sentito il terremoto. Nessun allarme tsunami, solo molto spavento con qualche lieve danni nei locali pubblici tipo supermercati.

Da Wikipedia: “La Martinica fu scoperta da Cristoforo Colombo nel 1502, durante il suo quarto viaggio verso il Nuovo Mondo. In questo periodo l’isola era abitata dagli Indiani dei Caraibi (Arawaks), originari della Valle dell’Orinoco, ed era conosciuta con il nome di Madinina che nella lingua indigena significa “isola dei fiori”. Le rovine e i monumenti storici presenti sull’isola riflettono la ricchezza storica di Martinica”.

Valentina ContiEsteriTopDominica,Isole Antille,Martinica,Sentito il Terremoto,Terremoto,Terremoto Isole Antille
Una forte scossa di terremoto ha spaventato gli abitanti delle Isole Dominica e Martinica nelle Antille, entrambe isole dei Caraibi Orientali, di fronte il Venezuela. Il sisma è avvenuto oggi venerdì 3 febbraio 2017 alle 20:54 italiane (2017-02-03 19:54:23 UTC), ed è stato di magnitudo M5.6 secondo quanto rilevato da...