Studiare e lavorare a Londra: guida per gli italiani UK

Londra ospita ben 250 mila italiani, l’equivalente della tredicesima città italiana per numero di cittadini. E’ notizia recente la polemica scatenata dalle dichiarazioni rilasciate dal Ministro dell’Interno britannico Theresa May riguardanti la chiusura delle frontiere ai cittadini UE sprovvisti di un contratto di lavoro.

In questo contesto, per favorire l’integrazione culturale tra italiani e inglesi in un contesto lavorativo britannico, l’Università Unicusano ha lanciato il video Le 7 regole del bon ton inglese in ufficio a misura di italiano che mette in guardia dai sette più comuni errori in cui gli italiani potrebbero incappare nel mondo del lavoro made in UK.

Il protagonista è un omino goffo intento a prendere i più frequenti “scivoloni comportamentali” in campo lavorativo in terra britannica. Un’ottima guida se siete tra coloro che desiderano studiare e lavorare nel Regno Unito.

Andrea PaolaLifeStyleItaliani a Londra,Italiani all'estero,Lavoro,Londra
Londra ospita ben 250 mila italiani, l’equivalente della tredicesima città italiana per numero di cittadini. E’ notizia recente la polemica scatenata dalle dichiarazioni rilasciate dal Ministro dell’Interno britannico Theresa May riguardanti la chiusura delle frontiere ai cittadini UE sprovvisti di un contratto di lavoro. In questo contesto, per favorire l’integrazione...