Sergio Mattarella, dodicesimo presidente della Repubblica Italiana

L’Italia ha il suo nuovo Presidente della Repubblica. E’ stato eletto nella mattinata di oggi sabato 31 gennaio 2015 il politico Sergio Mattarella, candidato lanciato dal premier Matteo Renzi per il Pd. Votato al quarto scrutinio, entrera’ in carica con il giuramento, previsto il 3 febbraio. Deputato e piu’ volte ministro, in molti ce lo ricordiamo per la legge Mattarella, alla quale il politologo Giovanni Sartori diede l’appellativo di Mattarellum. Una legge che fu creata come conseguenza dell’esito del referendum del 1993, e con la quale venne introdotta una forte componente maggioritaria. La legge Mattarella venne utilizzata per le elezioni politiche del 1994, del 1996 e del 2001.

Con il superamento del quorum richiesto di 505 voti, il quarto scrutinio ha eletto il nuovo presidente della Repubblica, accolto con un lungo applauso nell’Aula di Montecitorio.

Sergio Mattarella e’ stato eletto presidente con 665 voti (provenienti principalmente dal Partito Democratico, dal Nuovo Centrodestra, da Scelta Civica e da Sinistra Ecologia e Libertà) dopo tre fumate nere, nella quarta votazione del Parlamento riunito alla Camera in seduta comune, superando Imposimato 127, Scheda bianca 105, Feltri 46 e Rodotà 17, poi tutti gli altri.

Sergio Mattarella e’ stato in forza con la Democrazia Cristiana, il Partito Popolare Italiano e la Margherita, prima di essere dal 2011 giudice costituzionale di nomina parlamentare. Figlio di Bernardo, politico democristiano più volte ministro tra gli anni cinquanta e sessanta, e fratello minore di Piersanti Mattarella, che nel 1980 fu assassinato da “Cosa Nostra” mentre era presidente della Regione Siciliana. Ha una laurea in giurisprudenza, ed e’ stato anche docente di Diritto parlamentare presso l’Università di Palermo. Succede come Presidente al dimissionario Giorgio Napolitano.

Per approfondire il tema, vi segnalo l’interessante ed esaustivo articolo di Marco Damilano apparso su L’Espresso dal titolo: “Sergio Mattarella Presidente della Repubblica. Quell’uomo invisibile della Dc. Ma non incolore”.

Antonio VivesItaliaTopPresidente della Repubblica,Quirinale,Sergio Mattarella
L'Italia ha il suo nuovo Presidente della Repubblica. E' stato eletto nella mattinata di oggi sabato 31 gennaio 2015 il politico Sergio Mattarella, candidato lanciato dal premier Matteo Renzi per il Pd. Votato al quarto scrutinio, entrera' in carica con il giuramento, previsto il 3 febbraio. Deputato e piu'...