Sequestro giochi taroccati a Roma

In un precedente articolo avevamo parlato di alcuni giochi di natale contraffatti e pericolosi per i bambini: l’europa è invasa dai giocattoli pericolosi, la maggior parte provenienti dalla Cina. Oggi la notizia di una operazione delle Fiamme Gialle di Roma, con la quale sono stati sequestarti oltre 400mila pezzi, per un valore complessivo di circa 6 milioni di euro, in un deposito a est della città.

I finanzieri della capitale hanno deuninciato due imprenditori cinesi. All’interno della struttra sono stati confiscati anche addobbi natalizi e luminarie più adatti a incendiare che a illuminare gli alberi di natale. I prodotti erano realizzati senza il rispetto delle più elementari norme di sicurezza, compresi i giocattoli rivolti ai piì piccoli, alla prima infanzia, come personaggi di serie televisive.

Federica SantoniItaliaTopGiocattoli,Giochi,Giochi di Natale,Natale
In un precedente articolo avevamo parlato di alcuni giochi di natale contraffatti e pericolosi per i bambini: l'europa è invasa dai giocattoli pericolosi, la maggior parte provenienti dalla Cina. Oggi la notizia di una operazione delle Fiamme Gialle di Roma, con la quale sono stati sequestarti oltre 400mila pezzi,...