satellite icesat 2 nasa raggi laser sulla terra

Il gruppo di controllo del satellite ICESat-2 della NASA, situato nel Maryland, è stato affascinato dallo spettacolo dei raggi laser del satellite che giungevano sulla Terra dall’orbita. Un appassionato astronomo giapponese di nome Daichi Fujii ha catturato le immagini di questi fotogrammi di luce verde che si muovevano nel cielo nuvoloso vicino al Monte Fuji lo scorso settembre.

La monitorizzazione dei dati orbitali ha permesso a Fujii di determinare che questi elusivi impulsi di luce provenivano da ICESat-2. Il satellite sembrava essere quasi sopra la testa, e il raggio ha colpito le nuvole basse ad angolo. Tony Martino, il responsabile dello strumento scientifico, ha spiegato che osservare questo tipo di evento è difficile, poiché è necessario che la luce si rifletta su qualcosa per vedere il raggio lateralmente. Tuttavia, le condizioni atmosferiche della notte in cui sono state scattate le immagini hanno permesso a Fujii di compiere questo successo.

Il radar lidar di ICESat-2 spara un laser 10.000 volte al secondo, inviando sei raggi di luce sulla Terra. Quando sono state scattate le immagini, ICESat-2 stava raccogliendo dati sul profilo dell’altezza delle nuvole, sul terreno montuoso e sull’oceano del Giappone. La luce laser, sparata da centinaia di chilometri nello spazio, è completamente innocua.

Andrea TosiScienzaTopAstronomia,Giappone,NASA,Raggio Laser,Spazio UFO,Video YouTube
Il gruppo di controllo del satellite ICESat-2 della NASA, situato nel Maryland, è stato affascinato dallo spettacolo dei raggi laser del satellite che giungevano sulla Terra dall'orbita. Un appassionato astronomo giapponese di nome Daichi Fujii ha catturato le immagini di questi fotogrammi di luce verde che si muovevano nel...