Rojadirecta GIRO Tappa 14 Diretta San Vito al Tagliamento Monte Zoncolan Streaming su Rai Play

DIRETTA GIRO – Oggi si disputa la quattordicesima frazione del Giro d’Italia 2018 con i corridori impegnati nella Tappa 14 da San Vito al Tagliamento a Monte Zoncolan di 186 Km tutta da vedere in diretta streaming. Finalmente sono arrivate le Dolomiti al #Giro101. Il Monte Zoncolan è un martirio alpino con le sue durissime pendenze, tanto da guadagnarsi il soprannome di “La porta dell’Inferno“.

Lo Zoncolan è una montagna che s’eleva nell’incantevole cornice delle Alpi Carniche e i ciclisti lo chiamano anche il Kaiser perché, parola di chi ha scalato il Mortirolo, l’Angliru o il Mont Ventoux, è la salita più dura d’EuropaGuarda l’altimetria della tappa di oggi, la 14a di questo favoloso Giro d’Italia.

Simon Yates parte ancora in Maglia Rosa

Il corridore italiano Elia Viviani (Quick-Step Floors) ha vinto la tredicesima tappa del centunesimo Giro d’Italia, Ferrara-Nervesa della Battaglia di 180 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) e Danny Van Poppel (Team Lotto NL – Jumbo). Simon Yates (Mitchelton – Scott) ancora in Maglia Rosa di leader della classifica generale.

Il vincitore di tappa Elia Viviani dopo l’arrivo ha detto:

“È incredibile tornare a vincere dopo alcuni giorni difficili. È proprio quello di cui avevo bisogno e quello che la mia squadra meritava per l’ottimo lavoro che ha sempre fatto. Ho avuto due o tre giornate negative ma volevo tenere la Maglia Ciclamino. Lo sport è fatto di sogni, momenti buoni e cattivi”.

La maglia rosa Simon Yates dopo l’arrivo ha detto:

“Ho cercato di rimanere al coperto fino all’ultimo. I miei compagni di squadra hanno fatto un ottimo lavoro. È stato il giorno più facile di questo Giro. Non vedo l’ora che arrivi domani”.

Ultime notizie sul Giro 101

Quarta vittoria di tappa al Giro per Elia Viviani, la terza quest’anno: è ad un solo passo dal bottino del suo compagno di squadra Fernando Gaviria dell’anno scorso (4). Viviani ha dato all’Italia la 1250esima vittoria di tappa individuale nella storia del Giro. Viviani è il primo italiano a vincere tre volate nello stesso Giro dal 2008, quando Daniele Bennati vinse a Milazzo, San Vincenzo e Carpi.

Anche se alcuni corridori hanno parlato di questa tappa come la più facile del Giro 101 finora, è stata registrata la 19esima media più alta di tutta la storia delle tappe in linea dal 1909 (1761), a 49,429 chilometri al ora. Il record rimane quello di Andrea Guardini nella 18a frazione da San Vito di Cadore a Vedelago nel 2012: 49,429km/h.

10o podio di tappa per Sam Bennett al Giro: 2 vittorie, 2 secondi posti, 6 terzi posti.

Classifica Top 10 Giro d’Italia 2018 (aggiornata)

1) Simon Yates (Gbr, Mitchelton) in maglia rosa dopo 55h54’20”
2) Tom Dumoulin (Ned, Sunweb) a 0’47”
3) Thibaut Pinot (Fra, Groupama) a 1’04”
4) Domenico Pozzovivo (Ita) a 1’18”
5) Richard Carapaz (Ecu) a 1’56”
6) George Bennett (Nzl) a 2’09”
7) Rohan Dennis (Aus) a 2’36”
8) Pello Bilbao Lopez (Esp) a 2’54”
9) Patrick Konrad (Aut) a 2’55”
10) Fabio Aru (Ita) a 3’10”
11) Miguel Angel Lopez (Col) a 3’17”
12) Chris Froome (Gbr) a 3’20”
14) Carlos Betancur (Col) a 3’29”

Dove vedere il Giro d’Italia Streaming e in Diretta TV

Potete vedere la tappa 14 del #Giro101, la San Vito al Tagliamento / Monte Zoncolan di 180 km, in diretta live sul sito ufficiale www.giroditalia.it (link). Giro d’Italia 2018 in TV e Streaming dalle 12:15 alle 14:30 su Rai Sport+ HD e dalle 14:30 su Rai 2. Tutta la copertura Rai del Giro d’Italia si potrà vedere in diretta da pc, tablet e smartphone dall’applicazione o dal sito Rai Play.

Antonio VivesSportTopCiclismo,Diretta Streaming,Elia Viviani,Giro d'Italia,Monte Zoncolan,Rojadirecta,Simon Yates,Tom Dumoulin
DIRETTA GIRO - Oggi si disputa la quattordicesima frazione del Giro d'Italia 2018 con i corridori impegnati nella Tappa 14 da San Vito al Tagliamento a Monte Zoncolan di 186 Km tutta da vedere in diretta streaming. Finalmente sono arrivate le Dolomiti al #Giro101. Il Monte Zoncolan è un martirio...