Samsung ferma la produzione del Galaxy Note 7

Stop alla produzione e divieto di trasporto negli aerei americani. Sembra che Samsung stia vivendo una crisi forte. Dopo che alcune settimane fa si scoprì che varie unità del Galaxy Note 7 erano state commercializzate con difetti di fabbrica terminando esplodendo nelle mani dei consumatori, Samsung ha deciso adesso di “prendere il toro per le corna”, come si usa dire. Dopo aver osservato che le soluzioni adottate al problema hanno generato più problemi, la compagnia sudcoreana ha deciso di fermare per completo e per un tempo indefinito la produzione del suo smartphone.

Samsung ha deciso sospendere la produzione del telefono dopo che si erano diffuse le notizie in tutto il mondo sui casi di incendio del terminale, per i quali molti consumatori hanno già esposto una denuncia. L’azione è stata coordinata con le autorità di Cina e Stati Uniti, e la base di produzione dell’impresa ubicata in Vietnam, la quale si fa carico degli invii globali del Galaxy Note 7.

Non sappiamo niente di più oltre a questo in quanto Samsung non ha voluto dare nessuna altra spiegazione. Tuttavia sappiamo che l’impresa sta lavorando duramente nel cercare una soluzione a quella che sembra essere la peggior crisi che hanno vissuto i telefoni smartphone della compagnia.

Ultim’ora. L’Amministrazione dell’aviazione federale (Faa) americana mette in guardia i passeggeri su uso e trasporto del Galaxy Note7, che la Samsung a ritirato dalle vendite dopo gli ultimi incidenti di combustione. Ecco cosa si legge in un comunicato pubblicato dall’aviazione Usa sul suo sito web.

“Alla luce dei recenti avvenimenti e delle preoccupazioni sollevate da Samsung sui suoi Note7, la Faa consiglia ai passeggeri di non attivare o ricaricare questi dispositivi a bordo di aerei e non stivarli in alcun bagaglio”.

Antonio VivesTechTopGalaxy,Samsung,Samsung Galaxy Note 7,Smartphone,Surriscaldamento Samsung
Stop alla produzione e divieto di trasporto negli aerei americani. Sembra che Samsung stia vivendo una crisi forte. Dopo che alcune settimane fa si scoprì che varie unità del Galaxy Note 7 erano state commercializzate con difetti di fabbrica terminando esplodendo nelle mani dei consumatori, Samsung ha deciso adesso...
Leggi anche  Indovina dove hanno posizionato i semafori a terra per i pedoni schiavi del cellulare