Samsung vs Apple

Samsung ha trovato finalmente un accordo economico di risarcimento verso Apple. Secondo le notizie diffuse dall’agenzia Dow Jones, il risarcimento viene quantificato in 548 milioni di dollari. Si tratta del primo accordo economico nella disputa sui brevetti che dura ormai da cinque anni tra i due colossi mondiali. Samsung ha accettato di pagare questa ingente somma dopo il rifiuto da parte del tribunale del ricorso in appello. All’inizio Apple aveva chiesto un miliardo di dollari come risarcimento danni per “violazione delle sue tecnologie brevettate“.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
Ora all’appello mancano 382 milioni di dollari (con lo sconto) che si riferiscono all’accusa di aver copiato il packeging di Apple e su questo aspetto della vicenda occorre aspettare cosa deciderà la Corte nel 2016. La disputa giudiziaria, in ogni caso, non terminerà qui. Samsung infatti vuole chiedere un contro-risarcimento da Apple, “sulla base di eventuali sentenze favorevoli da parte dell’Ufficio brevetti o della Corte suprema“.

Federica SantoniEconomiaApple,Brevetti,Samsung
Samsung ha trovato finalmente un accordo economico di risarcimento verso Apple. Secondo le notizie diffuse dall'agenzia Dow Jones, il risarcimento viene quantificato in 548 milioni di dollari. Si tratta del primo accordo economico nella disputa sui brevetti che dura ormai da cinque anni tra i due colossi mondiali. Samsung ha...