Biscottone Roma Juventus 3-1 del 14 maggio 2017

Molti tifosi napoletani pensano che Roma e Juventus abbiano fatto il “biscotto” domenica sera. Che si siano messe d’accordo perchè la Juventus perdesse all’Olimpico in modo che il Napoli rimanesse secondo e quindi essere costretto ad affrontare i preliminati di Champions League. Dover affrontare i preliminari Champions significa iniziare la nuova stagione almeno un mese prima (o quasi) delle altre squadre, con conseguenze che a nessuno piacerebbe dover affrontare, come ad esempio i costi di gestione del ritiro della squadra.

Sul sito Il Napolista (link), almeno, la pensano in questo modo: “È stata un biscottone“. Le prove del complotto ai danni del Napoli sarebbero tutte incentrate sulla prestazione da inquisizione di Gigi Buffon:

“da quanto tempo non vedevi Buffon respingere centrale un colpo di testa a due all’ora come quello di Manolas?”

Nell’articolo, a firma di un certo “Il Complottista”, poi, si accusa Buffon di aver respinto il pallone in modo che De Rossi potesse intervenire e segnare senza problemi.

Nemmeno Allegri si salva nell’analisi. Il tecnico bianconero è sempre rimasto “compito”, senza mai aver avuto un comportamento alterato nel vedere la sua squadra sconfitta in un modo così netto. “A Roma è chiaro anche ai tifosi della Magggica che ieri è stata una pagliacciata, quella sì da circo”.

Nell’articolo de “Il Napolista” viene citato anche Oliviero Beha, recentemente scomparso per una malattia. Il giornalista sportivo scrisse un libro assieme a Roberto Chiodi, “Mundialgate“, dove racconta come Italia-Camerun del 1982 fosse stata una partita truccata. “L’affare Camerun mi è costato la carriera. Sono stato mandato via da la Repubblica”, scrive Beha nel libro. “Oggi la stampa fa ridere”, afferma il sito, denunciando le cose viste in Roma-Juventus 3-1.

Antonio VivesCalcioTopBiscotto,Juventus,Roma,Roma Juve Biscottone,Roma Juventus,Serie A
Molti tifosi napoletani pensano che Roma e Juventus abbiano fatto il 'biscotto' domenica sera. Che si siano messe d'accordo perchè la Juventus perdesse all'Olimpico in modo che il Napoli rimanesse secondo e quindi essere costretto ad affrontare i preliminati di Champions League. Dover affrontare i preliminari Champions significa iniziare...