Napoli da brividi: rimonta alla Sampdoria e vince 2-1 con Gabbiadini e Tonelli

Anticipo Serie A: Napoli-Sampdoria 2-1. L’arbitro concede 5 minuti di recupero nel finale e all’ultimo secondo Tonelli regala la vittoria al suo Napoli. Al 30′ era stata la Sampdoria a passare in vantaggio con un autogol di Hysaj il quale, per anticipare Quaglierella, deposita di petto nella sua porta. Al 61′ il momento chiave della partita: Silvestre si becca il secondo cartellino giallo e viene espulso. Una espulsione molto contestata per la simulazione di Reina.

A questo punto, con un uomo in più, il Napoli vola all’arrembaggio. Sarri decide di far entrare Gabbiadini al 72′ al posto di Jorginho e dopo 5 minuti l’attaccante restituisce il favore al suo allenatore regalando il gol del pareggio. Il Napoli trova tre punti fondamentali per il suo campionato con tre riserve: Gabbiadini con la valigia in mano, Strinic che sostituiva Ghoulam e Tonelli, che finora non aveva mai visto il campo. Non male.

Il tabellino di Napoli-Samp 2-1

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Chiriches, Tonelli, Strinic, Allan (Dal 58′ Zielinski), Jorginho (Dal 72′ Gabbiadini), Hamsik, Callejón, Mertens, Insigne. Allenatore Sarri.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni, Pereira, Silvestre, Skriniar, Regini, Torreira, Barreto, Praet (Dal 76′ Linetty), Álvarez, Quagliarella (Dal 51′ Muriel), Schick (Dal 64′ Dodó). Allenatore Giampaolo.

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Marcatori Gol: 30′ autogol Hysaj (S), 77′ Gabbiadini (N), 90’+5′ Tonelli (N). Ammoniti: Hysaj. Espulsi: Silvestre (S) al 61′ per doppia ammonizione.

~~~

Aggiornamento Diretta Napoli Sampdoria. tra qualche istante conosceremo le formazioni ufficiali in campo alle 20:45 al San Paolo di Napoli. Sarà una sera gelida: le temperature nel capoluogo Campano si sono abbassate molto in questi giorni e questa sera potrebbero scendere fino a -2°.

Diretta Napoli Sampdoria in tv e video streaming

Torna finalmente la Serie A dopo le vacanze. Il giorno dopo la Befana si giocano due anticipi della giornata 19 di campionato. In programma oggi alle 20:45 c’è anche Napoli Sampdoria allo Stadio San Paolo, partita che si gioca dopo il primo anticipo, quello delle 18, tra Empoli e Palermo. Il Napoli è terzo in classifica con 35 punti, sette in meno della capolista Juventus, tre in meno della seconda, la Roma. La Sampdoria occupa il 13esimo posto con 23 punti. Dopo questa partita il Napoli affronterà Spezia nella sfida di Coppa Italia in programma martedì 10 gennaio.

Chi vincerà la sfida tra il Napoli di Sarri e la Fiorentina di Sousa? Reduce da una chiusura di anno esplosiva, con ben 16 reti nelle ultime quattro partite, il Napoli comincia il 2017 ospitando la Sampdoria con l’obiettivo di appaiare la Roma almeno per qualche ora al secondo posto in classifica. La squadra di Sarri ha il miglior attacco del campionato con 40 gol ma ha raccolto fin qui qualche punto in meno rispetto alla passata stagione, quando si laureò campione d’inverno. I liguri invece non vincono da tre partite consecutive. Pronostici a favore del Napoli (foto) la cui vittoria viene pagata 1,3 la quota scommessa, dal sito di scommesse online William Hill. 11,50 volte la quota giocata, invece, verrà pagata dal sito 888 in caso di vittoria esterna della Samp.

Dove vedere la partita Napoli Sampdoria in streaming e tv

Diretta tv sui canali digitali di Premium Sport, Sky Sport 1, Sky Sport Mix, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, anche in alta definizione. Fischio d’inizio dell’arbitro Di Bello alle ore 20:45 di oggi sabato 7 gennaio 2017. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport o al pacchetto Calcio potranno vedere Fiorentina Napoli diretta streaming tramite l’applicazione Sky Go disponibile per computer, tablet e smartphone. Gli abbonati ai pacchetti calcio di Mediaset attraverso l’app online di Premium Play. A pagamento per tutti con Now TV. Al prezzo di 1,99 con l’App di Serie A TIM. Diretta live in radiocronaca con Radio Rai 1. Provate inoltre a cercare Napoli Sampdoria su Youtube e Facebook, chissà che riusciate a vederla in chiaro. E allora? Pronti per vedere la diretta streaming?

Le probabili formazioni di Napoli Sampdoria

Nel Napoli, dopo le partenze per il Gabon di Koulibaly e Ghoulam, spazio a Maggio (Hysaj convocato, ma é debilitato per febbre) e Strinic terzini, Tonelli e Maksimovic centrali. Diawara e Zielinski in mezzo, Mertens prima punta. Pavoletti non è ancora pronto, ma è stato convocato. Nella Samp dentro Praet e Alvarez. Dubbio Torreira, che é sul mercato.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Tonelli, Strinic; Zielinski, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Lorenzo Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Maggio, Maksimovic, Lasicki, Jorginho, Allan, Giaccherini, Rog, R. Insigne, Gabbiadini, Pavoletti. Allenatore Sarri. Squalificati: Albiol (1). Indisponibili: Milik, Koulibaly, El Kaddouri, Ghoulam.

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Pereira, Skriniar, Silvestre, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Praet; Muriel, Quagliarella. A disposizione: Tozzo, Krapikas, Dodò, Bereszyinski, Djuricic, Alvarez, Palombo, Pavlovic, Cigarini, B Fernandes, Budimir, Schick. Allenatore Giampaolo. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Carbonero, Viviano, Amuzie, Sala.

Com’è finita l’ultima partita tra Napoli e Sampdoria

L’ultima volta di Napoli-Sampdoria è stato il 30 agosto del 2015, quando il match terminò con il risultato di 2 a 2. Doppietta di Higuain al 9′ e al 39′, rimonta blucerchiata con Eder Citadin Martins al 57′ su rigore e al 59′.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Napoli,Napoli Sampdoria,Napoli Sampdoria Rojadirecta,Napoli Sampdoria Streaming,Rojadirecta,Serie A
Anticipo Serie A: Napoli-Sampdoria 2-1. L'arbitro concede 5 minuti di recupero nel finale e all'ultimo secondo Tonelli regala la vittoria al suo Napoli. Al 30' era stata la Sampdoria a passare in vantaggio con un autogol di Hysaj il quale, per anticipare Quaglierella, deposita di petto nella sua porta....