VIDEO Robert de Niro: "Donald Trump è come un gangster".

Robert de Niro ha nuovamente insultato Donald Trump in un programma dal vivo domenica mattina. Si è scusato quando si è reso conto del suo errore, ma non ritira le sue critiche al presidente USA.

L’attore ha partecipato come ospite al programma “Reliable Sources” della rete della CNN, condotto da Brian Stelter, che ha chiesto la sua opinione su ciò che i collaboratori della Fox News hanno detto, ossia su quello che De Niro dice su Trump, e ha detto: “Che si fottino, che si fottino”, quindi le scuse.

De Niro ha continuato dicendo: “Siamo in un momento della nostra vita in questo paese, dove questo ragazzo è come un gangster. È venuto e ha detto cose, fatto cose e diciamo ancora una volta: Questo è terribile“. “Siamo in una situazione terribile … E continua senza che nessuno lo possa fermare”.

Andrea PaolaEsteriTopDonald Trump,Gangster,Robert De Niro
Robert de Niro ha nuovamente insultato Donald Trump in un programma dal vivo domenica mattina. Si è scusato quando si è reso conto del suo errore, ma non ritira le sue critiche al presidente USA. L'attore ha partecipato come ospite al programma 'Reliable Sources' della rete della CNN, condotto da...