Ritirate le "Bean Bag" dopo la morte di due bambini

Ace Bayou Corp sta richiamando 2,2 milioni di sedie a sacco modello “Bean Bag” dopo che due bambini sono morti soffocati, per aver inalato perline di schiuma di polistirolo dall’interno del sacchetto. Secondo i risultati delle indagini del Consumer Product Safety Commission degli Stati Uniti, un 13enne del Texas e una bambina di 3 anni, del Kentucky morirono soffocati all’interno delle sedie Ace Bayou dopo aver inalato le perline.

Le cerniere delle sedie non sono bloccate, permettendo ai bambini di entrare all’interno, dove possono soffocare ingerendo o inalando le perline di schiuma, ha dichiarato venerdì l’US Consumer Product Safety Commission. Questo modello di sedie è stato progettato dagli italiani Piero Gatti, Cesare Paolini e Franco Teodoro e prodotti dalla società italiana Zanotta nel 1969, diventando un elemento d’arredo riconosciuto a livello mondiale.

Le sedie a sacco possono essere realizzate con materiali tra cui la pelle, camoscio, velluto a coste e finta pelliccia. In poliestere sono impermeabili e possono essere utilizzate all’aperto. Tuttavia, le sedie richiamate hanno due cerniere che possono essere aperte, fornendo uno spazio sufficiente per un bambino per entrare. Il bambino può quindi restare intrappolato e soffocare inalando le perline di schiuma della sacca.

Le sedie sono vendute anche on line sui negozi come Amazon. Pertanto Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” nel ricordare ai consumatori che ogni sedia a sacco può presentare potenzialmente un rischio di soffocamento, raccomanda alle persone che hanno acquistato la sedia di disabilitare permanentemente le cerniere in modo da non poter essere aperte.

Valentina ContiEsteriBambini,Bean Bag,Sedie
Ace Bayou Corp sta richiamando 2,2 milioni di sedie a sacco modello 'Bean Bag' dopo che due bambini sono morti soffocati, per aver inalato perline di schiuma di polistirolo dall'interno del sacchetto. Secondo i risultati delle indagini del Consumer Product Safety Commission degli Stati Uniti, un 13enne del Texas...