Dopo l’intervento all’Università Paris-Sorbonne a Parigi (guarda il video youtube), il premier Renzi ha preparato la Enews che verra’ pubblicata sul suo sito. Tra gli argomenti citati, troviamo l’Isis e il Movimento 5 Stelle.

“Da Libano ad Afghanistan, dall’Iraq alla Somalia, fino ai Balcani, l’Italia è uno dei paesi con il maggior numero di soldati all’estero. Ma questa presenza non può essere scollegata da una strategia.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
Manteniamo gli impegni cercando di rafforzare il coordinamento di tutti gli alleati della coalizione internazionale”.

Parlando della coalizione internazionale contro l’Isis, Renzi dice: “Abbiamo già visto ciò che è accaduto in Libia, quando si è bombardato senza pensare al dopo. Prima di decidere interventi militari, occorre avere una chiara strategia sul dopo”.

Sul partito di Beppe Grillo, Renzi afferma: “Leggo commenti surreali, dai Cinque Stelle a certa destra, sul fatto che i provvedimenti del nostro Governo sarebbero fatti per comprarsi il voto degli italiani. Questo modo di pensare è offensivo. Ma non verso di me: offensivo verso gli italiani”.

Federica SantoniItaliaTopMovimento 5 Stelle,Politica,Renzi,Stato Islamico
Dopo l'intervento all'Università Paris-Sorbonne a Parigi (guarda il video youtube), il premier Renzi ha preparato la Enews che verra' pubblicata sul suo sito. Tra gli argomenti citati, troviamo l'Isis e il Movimento 5 Stelle.'Da Libano ad Afghanistan, dall'Iraq alla Somalia, fino ai Balcani, l'Italia è uno dei paesi con...