relazioni sociali amicizie benessere emotivo

L’importanza delle Relazioni Sociali e delle Amicizie per il Benessere Emotivo

Le relazioni sociali e la qualità delle amicizie giocano un ruolo cruciale nel determinare la nostra felicità e il nostro benessere emotivo. Aristotele, il filosofo greco, affermava che l’amicizia è un frutto che matura lentamente, indicando che richiede tempo e dedizione. Una ricerca condotta presso l’Università del Kansas ha gettato luce sul tempo necessario per sviluppare un’amicizia soddisfacente.

Desiderare essere amici è un lavoro veloce, ma l’amicizia è un frutto che matura lentamente”.
– Aristotele

Ore necessarie per sviluppare un’amicizia

Secondo gli esiti pubblicati sul Journal of Social and Personal Relationships, occorrono circa 50 ore di interazioni per trasformare un semplice conoscente in un amico occasionale, mentre servono 90 ore per passare da questa fase a quella di amico, e oltre 200 ore per sviluppare un’amicizia intima. Tali ore non includono il tempo trascorso in ambito lavorativo, poiché le attività condivise sono un elemento fondamentale per il consolidamento dell’amicizia.

Metodologia di ricerca e risultati

Il team scientifico ha sviluppato uno strumento online per valutare il grado di amicizia dei partecipanti, considerando le ore trascorse insieme, le attività condivise e le conversazioni quotidiane. I dati raccolti da studi precedenti hanno suggerito che il cervello umano può mantenere circa 150 amicizie. Attraverso un’analisi di 355 risposte a un sondaggio online e interviste a studenti universitari, è emerso che il tempo trascorso insieme, insieme alle attività svolte, influenza il livello di amicizia raggiunto tra le persone.

Le amicizie forti sono associate alla felicit pi avanti nella vita

Investire tempo nella creazione di amicizie

La ricerca rivela che sono necessarie tra 40 e 60 ore per stabilire un’amicizia informale, tra 80 e 100 ore per diventare amici, e oltre 200 ore per consolidare un’amicizia profonda. Jeffrey Hall, il ricercatore responsabile dello studio, sostiene che i giovani sviluppano legami amicali con forza.

L’importanza della reciprocità e della gestione del tempo nelle amicizie

Secondo Hall, è essenziale che entrambe le parti dimostrino interesse nell’instaurare un’amicizia. Gli studi precedenti hanno dimostrato che le amicizie solide sono associate alla felicità nelle fasi successive della vita. È quindi cruciale gestire in modo efficace il tempo dedicato alle amicizie, considerandolo un investimento strategico per soddisfare il bisogno di appartenenza a lungo termine.

Invitare e creare connessioni

Hall suggerisce che, se si è interessati a instaurare un’amicizia, è importante cambiare il contesto delle interazioni. Invitare le persone a condividere attività al di fuori dell’ambiente lavorativo, come uscire per un pranzo o un drink, indica interesse nel costruire un’amicizia. L’invito è fondamentale poiché non si può costringere la gente a trascorrere tempo con noi, ma possiamo aprirgli la porta a farlo. Pertanto, è essenziale rendere prioritario il tempo trascorso con potenziali amici.

Andrea PaolaLifeStyleTopAmicizia,Benessere Emotivo,Relazioni Sociali,Studio Scientifico,Università del Kansas
L'importanza delle Relazioni Sociali e delle Amicizie per il Benessere Emotivo Le relazioni sociali e la qualità delle amicizie giocano un ruolo cruciale nel determinare la nostra felicità e il nostro benessere emotivo. Aristotele, il filosofo greco, affermava che l'amicizia è un frutto che matura lentamente, indicando che richiede tempo...