Putin dice che la Russia fornirà il mondo con prodotti biologici

Il presidente Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia è in grado di diventare completamente indipendente nell’alimentazione entro il 2020. Il paese russo ha fatturato 20 miliardi di dollari con l’esportazione di cibo nel 2014. L’obiettivo del presidente Putin è quello di essere in grado di fornire tutto il mondo con un sano cibo non-OGM, gli alimenti biologici.

Davanti al suo parlamento ha dichiarato: “non siamo solamente in grado di nutrirci, ma tenendo conto delle nostre terre, delle nostre risorse idriche, possiamo diventare il più grande fornitore mondiale di cibo sano, ecologicamente pulito e di alta qualità e che i produttori occidentali hanno perso da tempo, soprattutto in considerazione del fatto che la domanda di tali prodotti nel mercato mondiale è in costante crescita”.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

L’amministrazione russa ha preso la decisione nel settembre 2015 di interrompere completamente l’uso di tutti gli OGM nel suo paese. Putin è molto convinto di riuscire ad arrivare a esportare cibo sano affermando che “dieci anni fa, abbiamo importato quasi la metà del cibo dall’estero mostrando ancora la nostra dipendenza dalle importazioni. Ora la Russia è tra gli esportatori. Lo scorso anno, le esportazioni russe di prodotti agricoli ammontavano a quasi 20 miliardi di dollari, un quarto in più dei proventi della vendita di armi, o di un terzo delle entrate provenienti dalle esportazioni di gas”.

La Russia in passato non è certamente stata al centro di apprezzamenti, ma sembra che Putin sia determinato a contribuire a questo cambiamento nel mondo. A causa del bilancio familiare siamo costretti a mangiare alimenti malsani, oltre al fatto che è difficile al momento per gli agricoltori biologici mettere in vendita i loro prodotti a buon mercato. La maggior parte del nostro cibo nel mondo è pieno di OGM e la decisione di Putin potrebbe dare una ventata di aria fresca a questo mercato.

Valentina ContiEsteriTopAlimentazione,Cibo,OGM,Putin,Russia
Il presidente Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia è in grado di diventare completamente indipendente nell'alimentazione entro il 2020. Il paese russo ha fatturato 20 miliardi di dollari con l'esportazione di cibo nel 2014. L'obiettivo del presidente Putin è quello di essere in grado di fornire tutto il...