Pogba torna a Manchester, il saluto alla Juventus e ai tifosi bianconeri

Paul Pogba è tornato al Manchester United. Si è finalmente conclusa un’altra telenovela del calcio mercato d’estate. L’annuncio è arrivato pochi minuti fa. L’affare Pogba è diventato il trasferimento più costoso della storia del calcio. La Juventus incassa 105 milioni che potranno essere pagati in due anni. Cifra che potrà aumentare di altri 5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto.

Il contratto di Pogba con il Manchester Utd

Al terminare i test nel centro sportivo di Carrington, Paul Pogba (foto) ha firmato un contratto di 5 anni con opzione per una ulteriore stagione. Durante questo contratto il giovane giocatore francese guadagnerà 13 milioni a stagione e forse anche di più. Dopo quattro anni Pogba ritorna a Manchester come una stella dal valore stratosferico.

Pogba con la Juventus

Con la Juventus Pogba ha conquistato nove trofei, dei dieci messi in bacheca negli ultimi cinque anni. Quattro scudetti, due Coppe Italia, tre Supercoppe italiane. A Torino Pogba ha trovato l’ambiente ideale per crescere, in modo esplosivo, e per giocare moltissimo, se è vero che solo Bonucci e Buffon hanno disputato più delle sue 178 presenze dal 2012, in tutte le competizioni.

Centrocampista totale, è stato al contempo schermo a protezione della difesa (1152 palloni recuperati) e motore dell’azione offensiva (416 conclusioni, 32 assist e 34 gol) – fonte Juventus.

Il comunicato ufficiale del Manchester United sull’ingaggiato del 23enne francese Paul Pogba

“Il Manchester United e’ lieta di annunciare che Paul Pogba ha completato il suo trasferimento dalla Juventus. Paul ha firmato un contratto di cinque anni, con la possibilita’ di estenderlo per un altro anno”.

Il commento di Pogba

“Sono lieto di rientrare allo United. E’ sempre stato un club con un posto speciale nel mio cuore e non vedo l’ora di lavorare con Jose’ Mourinho. Ho vissuto bene il mio tempo alla Juventus, ho ricordi fantastici di un grande club con grandi giocatori che considero amici. Ma sento sia il momento giusto per tornare a Old Trafford. Mi e’ sempre piaciuto giocare di fronte ai tifosi e non vedo l’ora di dare il mio contributo alla squadra. Questo e’ il club giusto per me per ottenere tutto quello che spero”.

Il saluto di Pogba in video

Jose’ Mourinho è felice

Paul e’ uno dei migliori giocatori al mondo e sara’ una parte fondamentale della squadra che voglio costruire qui per il futuro. Lui e’ giovane e continuera’ a migliorare, ha la possibilita’ di essere al centro di questo club per il prossimo decennio e oltre”.

Antonio VivesCalcioTopJuventus,Paul Pogba,Paul Pogba Manchester United,Record Pogba
Paul Pogba è tornato al Manchester United. Si è finalmente conclusa un'altra telenovela del calcio mercato d'estate. L'annuncio è arrivato pochi minuti fa. L'affare Pogba è diventato il trasferimento più costoso della storia del calcio. La Juventus incassa 105 milioni che potranno essere pagati in due anni. Cifra che...