Atterraggio d'emergenza al Marco Polo di San Giuliano Venezia.

Un aereo della compagnia EasyJet si e’ visto obbligato ad un atterraggio d’emergenza venerdì mattina alle 10:25 all’aeroporto Marco Polo di Venezia. Il comandante del volo EZY5461 da Londra Gatwick a Creta (Heraklion), aeromobile Titan in wet lease, e’ svenuto in volo. Subito il copilota ha attivato la procedura d’emergenza prendendo i comandi del veicolo.

Dopo la richiesta di atterraggio, il Marco Polo di Venezia ha subito dato l’ok attivando anche il protocollo “full emergency“: mobilitati Vigili del Fuoco, ambulanze e forze dell’ordine. I 170 passeggeri del volo EasyJet stanno tutti bene. I paramedici hanno trasportato il pilota all’ospedale per tutti gli accertamenti del caso. Qualche giorno fa il caso del pilota di un aereo dell’American Airlines morto mentre stava volando tra Phoenix e Boston negli Stati Uniti

Federica SantoniItaliaAeroporto,EasyJet,Pilota sviene in volo,Venezia
Un aereo della compagnia EasyJet si e' visto obbligato ad un atterraggio d'emergenza venerdì mattina alle 10:25 all’aeroporto Marco Polo di Venezia. Il comandante del volo EZY5461 da Londra Gatwick a Creta (Heraklion), aeromobile Titan in wet lease, e' svenuto in volo. Subito il copilota ha attivato la procedura...