Il cantante dei Dead or Alive (Pete Burns) è morto.

Salutiamo per sempre Pete Burns. Ve la ricordate la canzone “You Spin Me Round” dei Dead or Alive? Questo singolo è stato un vero successo negli anni ’80. Ha continuato a far ballare la gente nelle discoteche di tutto il mondo anche con le decine di remix che hanno mantenuto il pezzo sulla cresta dell’onda.

Attraverso un comunicato scarno e sobrio, il manager dei Dead or Alive ha annunciato la morte dell’eccentrico cantante inglese, Pete Burns (foto). Aveva 57 anni di età ed è deceduto domenica scorsa per colpa di un arresto cardiaco. Soffriva da anni di calcoli renali e diabete. Era nato a Bebington (Inghilterra), il 5 agosto del 1959.

Qualche anno fa aveva sorpreso il mondo intero per il suo drastico cambio d’immagine.

Foto Pete Burns rifatto.

Pete Burns era un fanatico della chirurgia estetica, come possiamo vedere da quest’altra foto.

Pete Burns e la chirurgia estetica.

Come citato su Wikipedia Pete Burns era “noto per la sua ambigua sessualità ostentata e per lo stile stravagante. Scioccò il pubblico negli anni ottanta con le sue scelte di abbigliamento androgino, prima dello stesso Boy George, i tagli di capelli esotici e il make-up pesante. Nonostante sostenga di non essere un feticista travestito, e che le scelte relative al suo particolarissimo guardaroba siano basate su moda e immagine piuttosto che ad altro”.

Il mondo gossip si era concentrato sulla sua vita privata quando venne diffusa la notizia della relazione sentimentale con il cantante degli Smith Morrisey (video news).

Andrea PaolaIntrattenimentoTopChirurgia estetica,Dead or Alive,Musica,Pete Burns
Salutiamo per sempre Pete Burns. Ve la ricordate la canzone 'You Spin Me Round' dei Dead or Alive? Questo singolo è stato un vero successo negli anni '80. Ha continuato a far ballare la gente nelle discoteche di tutto il mondo anche con le decine di remix che hanno...