Olimpiadi Rio 2016, mistero pesci morti nel lago delle gare di canottaggio

BRASILE – E’ mistero in un lago nella zona sud di Rio de Janeiro in Brasile, teatro delle gare di canottaggio dell’Olimpiade del 2016, i cui eventi-test si realizzeranno a partire dal prossimo luglio 2015.

Sono stati rinvenuti qualcosa come 37 tonnellate di pesci morti negli ultimi sette giorni dalla Lagoa Rodrigo de Freitas. Sono cifre elaborate dall’azienda comunale di raccolta di rifiuti che per la sua sigla prende il nome di Comlurb.

Si tratta di un mistero in quanto i biologi locali stanno ancora studiando le cause di questa moria di pesci. Il cattivo odore provocato dai pesci in putrefazione ha causato alcuni disagi tra atleti e residenti.

Valentina ContiEsteriSportBrasile,Canotaggio,Olimpiadi Rio 2016,Pesci morti,Rio de Janeiro
BRASILE - E' mistero in un lago nella zona sud di Rio de Janeiro in Brasile, teatro delle gare di canottaggio dell'Olimpiade del 2016, i cui eventi-test si realizzeranno a partire dal prossimo luglio 2015. Sono stati rinvenuti qualcosa come 37 tonnellate di pesci morti negli ultimi sette giorni dalla...