La fine della obsolescenza programmata, speriamo

La obsolescenza programmata è la ragione per cui i prodotti durano sempre meno. Gli interessi della obsolescenza programmata influenzano le nostre decisioni di acquisto. In economia industriale è una strategia volta a definire il ciclo vitale di un prodotto in modo da renderne la vita utile limitata a un periodo prefissato in partenza. I prodotti durano sempre meno perchè i fabbricanti preferiscono che compriamo di più.

Ci si chiede se questa oscura pratica abbia i giorni contati. La Francia ha approvato una legge che rende reato l’azione di obsolescenza programmata attuata da alcune aziende.

La pena massima è di 2 anni di carcere. Ci sono consumatori (non tutti purtroppo) che resistono al fatto di essere continuamente ingannati. Il sigillo ISOPP è una iniziativa cittadina per distinguere le imprese che non limitano la vita dei loro prodotti. La trasparenza viene premiata per creare coscienza, rispettare l’ambiente e incoraggiare la sostenibilità. In questo modo possiamo costruire veramente una nuova relazione con il pianeta.

Federica SantoniEconomiaTopConsumatori,Obsolescenza Programmata
La obsolescenza programmata è la ragione per cui i prodotti durano sempre meno. Gli interessi della obsolescenza programmata influenzano le nostre decisioni di acquisto. In economia industriale è una strategia volta a definire il ciclo vitale di un prodotto in modo da renderne la vita utile limitata a un...