Nuvola Rossa, il leggendario guerriero capo indiano

La leggenda di Nuvola Rossa (nella foto) ritorna alla vita dopo un secolo in cui è stato completamente dimenticato. Il capo Sioux è stato l’unico indiano che ha sconfitto in una guerra l’esercito degli Stati Uniti. Nel 1866 il “nonno tranquillo” (così era chiamato anche) riusci a unire varie tribù di indiani d’America in una strategica alleanza, con lo scopo di difendere il suo territorio e opporsi all’invasore bianco. Per la prima volta riuscirono a imporre le proprie condizioni di pace.

Dieci anni più tardi, i nativi d’america perdierono la guerra. Le loro tradizioni vennero annientate, massacrate, per essere trasformate negli argomenti ei nostri racconti. Oggi, grazie alla pubblicazione delle sue memorie, possiamo osservare la frontiera nella quale si concluse il mondo dell’onore e cominciò quella dei soldi.

Il libro che racconta la storia di Nuvola Rossa (Nube Roja)

Antonio VivesLifeStyleTopIndiani Sioux,Libri,Nativi d'America,Nuvola Rossa
La leggenda di Nuvola Rossa (nella foto) ritorna alla vita dopo un secolo in cui è stato completamente dimenticato. Il capo Sioux è stato l'unico indiano che ha sconfitto in una guerra l'esercito degli Stati Uniti. Nel 1866 il 'nonno tranquillo' (così era chiamato anche) riusci a unire varie...