Nutrizione: Mangiare 3 volte al giorno non e' necessario

NUTRIZIONE – Ed ecco che un altro luogo comune viene smentito. Siamo sempre stati abituati dai nostri nonni e genitori che bisognava mangiare almeno tre volte al giorno: colazione pranzo e cena. Pero’ la gente nel mondo non sempre mangia in questo modo. Il modello di mangiare tre volte al giorno non si basa su nessuna necessita’ biologica. La nutrizione e’ strettamente personale la quale dipende da molteplici fattori e variabili. Ormai e’ stato comprovato da vari studi.

Per certo e’ molto piu’ importante come mangiamo, quando mangiamo. Non solo, ma anche le condizioni in cui ci troviamo nel momento che ci alimentiamo hanno la loro influenza nel nostro organismo, senza parlare della qualita’ del cibo. Il fatto di mangiare obbligatoriamente tre volte al giorno e’ piu’ che altro un’abitudine culturale. Il professor Paul Freedman (nella foto in alto) dell’Universita’ di Yale (USA), autore del libro “Food: The History of Taste”, ci dice che gli esseri umani si sono abituati all’idea di mangiare tre volte al giorno, in quanto e’ molto comoda per noi: “tuttavia i nostri orari e desideri ci permettono ogni volta di cancellare questa teoria dalla nostra vita”.

Valentina ContiSaluteLuoghi comune,Nutrizione,Paul Freedman
NUTRIZIONE - Ed ecco che un altro luogo comune viene smentito. Siamo sempre stati abituati dai nostri nonni e genitori che bisognava mangiare almeno tre volte al giorno: colazione pranzo e cena. Pero' la gente nel mondo non sempre mangia in questo modo. Il modello di mangiare tre volte...