Nestlé richiama Pizza e Pasta per aver trovato del vetro negli alimenti

Nestlé richiama quasi 3 milioni di prodotti refrigerati di pizza e pasta venduti negli Stati Uniti e in Canada. I prodotti potrebbero contenere pezzetti di vetro. Diversi clienti americani hanno informato Nestlé di aver trovato del vetro negli alimenti incriminati. Mentre, fino ad ora, non sono arrivate segnalazioni dal Canada, indica un comunicato odierno pubblicato sulle pagine internet dei due Paesi del colosso alimentare.

I prodotti colpiti negli USA sono cinque e sono le pizze DiGiorno (nella foto) e Lean Cuisine oltre ad alcuni ravioli, lasagne e soufflé. In Canada, il richiamo riguarda delle preparazioni del marchio Delissio Pizza. A fine febbraio, Mars aveva richiamato alcuni prodotti in 55 Paesi. Una cliente tedesca aveva trovato un pezzo di plastica in una barretta di cioccolata. Non sono stati segnalati incidenti.

Secondo la Nestle USA il vetro potrebbe provenire dagli spinaci usati nei prodotti. Non e’ chiaro se i cibi interessati, sottolinea Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, siano stati importati anche in Italia.

Valentina ContiEsteriTopCanada,Nestlé,Pasta,Pizza,Sicurezza Alimentare,Stati Uniti
Nestlé richiama quasi 3 milioni di prodotti refrigerati di pizza e pasta venduti negli Stati Uniti e in Canada. I prodotti potrebbero contenere pezzetti di vetro. Diversi clienti americani hanno informato Nestlé di aver trovato del vetro negli alimenti incriminati. Mentre, fino ad ora, non sono arrivate segnalazioni dal...