NASA potrebbe trovare Vita su Marte, ma il mondo non è pronto.

La NASA sta per scoprire la vita sul pianeta Marte. Jim Green, capo scienziato della NASA, ha dichiarato durante un’intervista con Telegraph, che sebbene la National Aeronautics and Space Administration sia vicina a trovare la vita su Marte, il mondo non è pronto per questa scoperta.

“Sarà rivoluzionario. Inizierà una linea di pensiero completamente nuova. Non credo che siamo preparati per i risultati. Non lo siamo”.

Sarà il prossimo luglio 2020 che la NASA e l’Agenzia spaziale europea invieranno due rover sul Pianeta Rosso (Mars2020 ed ExoMars). Mars2020 ed ExoMars saranno responsabili della perforazione sulla superficie di Marte.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

I rover perforeranno la superficie del pianeta rosso al fine di trovare prove di organismi viventi. La missione della NASA 2020 sarà la più avanzata della storia.

Il pianeta Marte è radioattivo.

“Si ritiene che la superficie di quel pianeta sia radioattiva. Quindi se c’è vita su Marte, è probabile che viva sottoterra. Se gli scienziati scoprissero firme biologiche di vita nella crosta terrestre di Marte, i risultati potrebbero scuotere l’astrobiologia“.

Vita extraterrestre su Marte.

Il direttore della NASA ha affermato che se i rover (Mars2020 ed ExoMars) riuscissero a trovare indicazioni che ci sia stata acqua su Marte, la conferma dell’esistenza di organismi viventi arriverebbe di pari passo poche settimane o pochi mesi dopo l’inizio della missione su Marte.

Andrea TosiScienzaTopAcqua su Marte,Marte,NASA,pianeta marte,Scoperta NASA,Spazio UFO,Viaggi su Marte,Vita extraterrestre,Vita su Marte
La NASA sta per scoprire la vita sul pianeta Marte. Jim Green, capo scienziato della NASA, ha dichiarato durante un'intervista con Telegraph, che sebbene la National Aeronautics and Space Administration sia vicina a trovare la vita su Marte, il mondo non è pronto per questa scoperta. 'Sarà rivoluzionario. Inizierà una...