Marquez trionfa in AmericasGP, Rossi 2° nuovo leader in classifica

Marc Marquez ha vinto ancora l’AmericasGP ad Austin in Texas. Assoluto dominatore fin dalla pole, Marquez ha dovuto lottare con Pedrosa che prendeva vantaggio alla partenza. Valentino Rossi ha risparmiato le gomme fino al finale dove ha potuto superare Pedrosa e concludere sul secondo gradino del podio. Vinales ritirato per una caduta. Con 56 punti adesso Valentino Rossi è il nuovo leader della classifica piloti di MotoGP, davanti a Vinales fermo a 50. Grande balzo in avanti di Marquez che dall’ottava posizione si pone terzo con 38 punti. Prossimo appuntamento il Gran Premio di Spagna sul circuito di Jerez dal 5 al 7 maggio.

Aggiornamento Diretta AmericasGP MotoFP 2017. Alle 21 la partenza del Gran Premio delle Americhe di MotoGP in diretta streaming dal circuito di Austin (Texas). In prima fila ci saranno Marc Marquez (autore di una stratosferica pole position nelle qualifiche di ieri), Maverick Viñales che fino all’ultimo ha cercato il miglior crono chiudendo a soli 70 millesimi dallo spagnolo della Honda, e l’intramontabile Valentino Rossi che nell’ultimo respiro delle qualificazioni ha tirato fuori dal cilindro un ultimo giro quasi all’altezza dei suoi avversari, conquistando una prima fila che vale oro. Di seguito tutte le indicazioni su come vedere partenza gara del GP Americas di MotoGP alle 21 di oggi domenica 23 aprile 2017.

MotoGP Americhe 2017 in diretta streaming

Il Gran Premio delle Americhe di MotoGP, giunto alla sua quinta edizione, è il terzo appuntamento della stagione della classe regina di motociclismo 2017. Si corre questo week end sul circuito di Austin in Texas (USA) con le immagini in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD. Dall’Asia all’America del Sud fino agli Stati Uniti, il motomondiale è ripartito con la novità firmata Maverick Viñales che in questo Gp parte davanti a tutti in classifica dopo due vittorie consecutive.

Marc Marquez in sella alla sua Honda è stato il più veloce nel secondo turno di prove libere con il tempo di 2’04″061. Guidando con una hard sull’anteriore ed una soft al posteriore, Marquez ha preceduto Johann Zarco (Yamaha Tech3), distanziato di 286 millesimi di secondo. Il leader Maverick Vinales si è posizionato 3° (Yamaha), in ritardo di +0″390 dalla vetta. Valentino Rossi ha centrato un buon quarto tempo con gomme soft, sensibilmente però staccato da Marc (+0″750).

Il programma del Gp Americhe in esclusiva su Sky Sport MotoGP HD

In diretta dal circuito delle Americhe di Austin in Texas (USA), la MotoGp si appresta al terzo round del campionato 2017, in DIRETTA ESCLUSIVA su Sky Sport MotoGP HD.

Gli orari tv per seguire in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) il GP Americhe 2017 con tutte le discipline (Moto2, Moto3 e MotoGP):

Sabato 22 aprile 2017
ore 15:50 Paddock Live
ore 16.00 Moto3 Libere 3
ore 16.55 MotoGP Libere 3
ore 17.55 Moto2 Libere 3
ore 18:40 Paddock Live
ore 19:00 Paddock Pass
ore 19:15 Paddock Live
ore 19.35 Moto3 Qualifiche
ore 20.30 MotoGP Libere 4
ore 21.10 MotoGP Qualifiche
ore 22.05 Moto2 Qualifiche
ore 00:30 Conferenza stampa Qualifiche
ore 01:00 Paddock Live Show
ore 01:30 Talent Time

Domenica 23 aprile 2017
ore 15:30 Paddock Live
ore 15:40 Warm Up
ore 17:15 Paddock Pass
ore 17:30 Paddock Live
ore 18.00 Moto3 Gara
ore 19.20 Moto2 Gara
ore 20:15 Paddock Live Gara
ore 20:30 Grid
ore 21.00 MotoGP Gara
ore 22:00 Zona Rossa
ore 22:45 Paddock Live Ultimo Giro
ore 23:15 Replica gara MotoGP
00:30 Race Anatomy MotoGP

Calendario MotoGP 2017: orario gare diretta Sky e TV8 in chiaro

Dove vedere il Gran Premio delle Americhe in diretta streaming gratis

Il Gran Premio delle Americhe nella sua quattro giorni di dirette televisive verrà trasmesso in esclusiva sul territorio italiano da Sky Sport MotoGP HD. Per computer, tablet e smartphone, c’è a disposizione il video streaming gratis con l’app Sky Go per gli utenti abilitati. A pagamento per tutti c’è invece Now TV. Guido Meda commenterà le grandi sfide della top class insieme a Mauro Sanchini. Zoran Filicic racconta la Moto3 con Sanchini e la Moto2 con Roberto Locatelli. Vera Spadini conduce “Paddock Live”.

Dati statistici prima della partenza del GP Americhe di Austin (USA)

Maverick Vinales ha vinto le prime due gare stagionali su Yamaha: non accadeva dal 1990, quando Wayne Rainey fu 1o in Giappone e Stati Uniti, che un pilota Yamaha si imponesse nei primi due GP del campionato nella top class. Da quando esiste la MotoGP, inoltre, solo una volta la Yamaha aveva vinto le prime due gare nel campionato: nel 2010, con Rossi 1o in Qatar e Lorenzo 1o in Spagna.

In Argentina, Valentino Rossi ha corso la sua gara numero 350 nel Motomondiale. Il suo score e’ di 114 vittorie (secondo all time dietro Agostini con 122), 223 podi (record assoluto), 64 pole positions (a -2 dal record di Marquez) e 95 giri veloci (secondo all time dietro Agostini con 122).

In Argentina, Marc Marquez ha ottenuto la sua pole position numero 66 nel Motomondiale, stabilendo il nuovo record assoluto davanti a Lorenzo (65) e Rossi (64). In MotoGP Marquez e’ salito a 38, quinto all time nella top class, a -1 dalle 39 di Lorenzo e Stoner. Avendo corso 74 gare in MotoGP, Marquez e’ partito in pole in oltre la meta’ dei Gran Premi cui ha preso parte.

Leader di successi e pole position ad Austin e’ Marc Marquez, che, nelle 4 precedenti partecipazioni in MotoGP, ha sempre ottenuto sia la pole che la vittoria. Nel 2013, 2014 e 2016 aveva conquistato anche il giro veloce e di conseguenza l’hat-trick.

Marc Marquez, inoltre, non perde una gara negli USA addirittura dal GP di Indianapolis 2010, quando correva in 125 e chiuse 10o. Da li’ ha vinto le seguenti dieci gare corse negli Stati Uniti: Indianapolis 2011 e 2012 in Moto2, Austin, Laguna Seca e Indianapolis nel 2013 in MotoGP, Austin e Indianapolis nel 2014 e 2015 in MotoGP, Austin nel 2016 in MotoGP.

Nel GP delle Americhe 2015, Andrea Iannone ha conquistato il suo primo giro veloce in MotoGP. Si e’ poi ripetuto nel 2016 nei GP di Italia e Austria.

Nel GP delle Americhe 2014, Maverick Vinales ha vinto la gara della Moto2: e’ stata la sua prima vittoria nella classe intermedia, soltanto al secondo GP corso.

Nel 2016, ritirandosi ad Austin, Valentino Rossi ha interrotto la sua striscia di 24 gare consecutive a punti in MotoGP (l’ultimo zero era in Aragona 2014) e sempre chiuse nella top 5.

Antonio VivesSportTopDiretta Streaming,GP Americas,GP Americas Rjoadirecta,GP Americas Streaming,GP Austin,MotoGP,Rojadirecta,Valentino Rossi
Marc Marquez ha vinto ancora l'AmericasGP ad Austin in Texas. Assoluto dominatore fin dalla pole, Marquez ha dovuto lottare con Pedrosa che prendeva vantaggio alla partenza. Valentino Rossi ha risparmiato le gomme fino al finale dove ha potuto superare Pedrosa e concludere sul secondo gradino del podio. Vinales ritirato...