E' morto Michele Ferrero, inventore della Nutella e del cioccolato Kinder

E’ morto Michele Ferrero. Era il proprietario di una delle piu’ famose case dolciarie italiane che porta il suo nome, conosciuto in tutto il mondo grazie anche alla invenzione della Nutella e del cioccolato Kinder. La notizia del decesso dell’industriale arriva da Montecarlo. Aveva 89 anni ed era alato da mesi. La sua azienda aveva sede ad Alba in Piemonte ed e’ proprio qui che verra’ allestita la camera ardente ma non e’ ancora stata diffusa la data dei funerali. Sotto la sua direzione l’azienda della Nutella e’ diventata uno dei principali gruppi dolciari a livello mondiale, presente in 53 Paesi con oltre 34 mila collaboratori e 20 stabilimenti produttivi e 9 aziende agricole.

Forbes, la rivista statunitense di economia e finanza fondata nel 1917 da Bertie Charles Forbes, lo attesta come l’uomo piu’ ricco d’Italia, il 29esimo nella classifica mondiale, con un patrimonio stimato netto di 23,2 miliardi di dollari (dati Forbes 2015).

L’azienda Ferrero nacque nel 1946 ed i suoi nonni, sia dal lato materno sia da quello paterno, erano semplici contadini.

Antonio VivesCronacaTopCioccolata,Ferrero,Nutella
E' morto Michele Ferrero. Era il proprietario di una delle piu' famose case dolciarie italiane che porta il suo nome, conosciuto in tutto il mondo grazie anche alla invenzione della Nutella e del cioccolato Kinder. La notizia del decesso dell'industriale arriva da Montecarlo. Aveva 89 anni ed era alato...