Ragusa: foto scandalose amante di Facebook, denunciata coppia coniugi

Tradimento e gelosia sono i protagonisti della vicenda che si svolge a Ragusa dove una coppia di coniugi è stata denunciata con l’accusa di diffamazione e minacce per avere divulgato foto e video sconci che ritraevano l’amante dell’uomo. La donna ha raccontato agli inquirenti che mesi prima teneva una relazione con un uomo sposato il quale le aveva giurato che aveva lasciato la moglie, ma la verità era che, pur avendo abbandonato il tetto coniugale, manteneva in costante rapporto con la moglie. Durante la storia d’amore l’amante venne ripresa in posizioni compromettenti con foto e filmini con lo smartphone di lui, alcune situazioni con il suo consenso e altre no. Presto questo materiale “proibito” sarebbe diventato il suo incubo. Questo materiale è entrato in possesso della moglie, la quale per vendetta ha contattato i figli della donna per mezzo di Facebook, e quindi ha inviato loro il materiale accompagnandolo con tutti gli insulti possibili e immaginabili. A questo punto la donna è andata dalla polizia per sporgere denuncia.

Una praticante della meditazione chiese una volta a Guruji Osho: “Amato Maestro, la gelosia è un’altra forma di codardia?”. Questa l’introduzione alla lunga risposta del maestro spirituale: “La gelosia è un fenomeno complesso. E’ composta da diversi ingredienti. Uno di questi è la codardia; un altro è l’attitudine egoica; un altro è il desiderio di monopolizzare; non si tratta di un’esperienza d’amore, ma di semplice possesso; esiste una tendenza a competere, la paura profonda di essere inferiore…”

Federica SantoniCronacaAmanti,Denuncia,Moglie,Ragusa,Tradimento
Tradimento e gelosia sono i protagonisti della vicenda che si svolge a Ragusa dove una coppia di coniugi è stata denunciata con l'accusa di diffamazione e minacce per avere divulgato foto e video sconci che ritraevano l'amante dell'uomo. La donna ha raccontato agli inquirenti che mesi prima teneva una...