Missile di Taiwan verso la Cina, errore con vittime

Taiwan ha sparato per errore un missile supersonico verso la Cina provocando la morte di una persone e il ferimento di altre tre. Il missile è stato lanciato da un areo militare con direzione Cina continentale andando a colpire una imbarcazione di pescatori di fronte all’Isola Penghu.

Secondo “l’Armata di Taiwan” si è trattato di un errore umano. Il missile destinato a colpire navi portaerei da una base navale. Purtroppo si registra la morte di una persona e il ferimento di altre tre, seconfo fonti citate da “Strait Times”.

L’imbarcazione stava subendo una ispezione durante una esercitazione militare a Kaohsiung, quando il missile “Hsiung Feng III” è stato lanciato. Il capitano dell’imbarcazione, un cittadino di Taiwan, è morto dopo l’impatto del missile. Questo tipo di missile ha un raggio di azione di 300 Km. La video news con le immagini in questo filmato YouTube.

Valentina ContiEsteriTopCina,Missile Taiwan,Taiwan
Taiwan ha sparato per errore un missile supersonico verso la Cina provocando la morte di una persone e il ferimento di altre tre. Il missile è stato lanciato da un areo militare con direzione Cina continentale andando a colpire una imbarcazione di pescatori di fronte all'Isola Penghu. Secondo 'l'Armata di...