Mike D'Antoni torna in una panchina Nba con i Philadelphia 76ers

Michael Andrew “Mike” D’Antoni torna sui campi della Nba. All’età di 64 anni (è nato l’8 maggio del 1951 a Mullens, Virginia Occidentale, Stati Uniti), l’ex playmaker e allenatore dell’Olimpia Milano è diventato il nuovo “associate head-coach” dei Philadelphia 76ers guidati da Brett Brown. Deve risollevare i Sixers che finora hanno vinto una sola gara su 27 partite giocate: un’impresa assolutamente non facile per D’Antoni che in passato è stato anche assistente allenatore della nazionale Usa che ha vinto l’oro olimpico a Pechino 2008 e a Londra 2012. A dare la notizia direttamente la Nba su twitter. Dopo la negativa esperienza da capo allenatore nei New York Knicks e nei Los Angeles Lakers, arrivate dopo cinque anni passati come head coach dei Phoenix Suns, Mike D’Antoni torna nella lega americana e noi gli mandiamo un grande in bocca al lupo.

Antonio VivesSportBasket,Mike D'Antoni,NBA
Michael Andrew 'Mike' D'Antoni torna sui campi della Nba. All'età di 64 anni (è nato l'8 maggio del 1951 a Mullens, Virginia Occidentale, Stati Uniti), l'ex playmaker e allenatore dell'Olimpia Milano è diventato il nuovo 'associate head-coach' dei Philadelphia 76ers guidati da Brett Brown. Deve risollevare i Sixers che...