Marcia delle Donne contro Trump, ci sono anche Scarlett Johansson e Mila Kunis

“Ci vogliono venti anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un’altra donna per farne un idiota”, recita un famoso aforisma dello scrittore britannico Charles Dickens (1812-1870). Si può dire che in venti minuti oggi decine di migliaia di persone sono scese nelle strade delle città americane, per prendere parte alla seconda Women’s March (marcia delle donne) contro il presidente americano Donald Trump.

La manifestazione non si sta svolgendo solamente nelle principali città USA, come New York, Washington e Los Angeles, dove le testimonianze dirette sono pubblicate in tutti i social mondiali, in primis Facebook, Instagram e Twitter, ma anche in Messico dove Donald Trump non è particolarmente amato, e in Canada. Guarda questa foto pubblicata su Twitter:

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha scoperto da poche ore che la preferenza degli americani per il suo mandato alla Casa Bianca è precipitata al 38%. Si tratta della percentuale più bassa fatta registrare da un presidente nella storia Usa. Oggi deve fare pure i conti con questa marcia delle donne che è stata organizzata sulle orme di quella del 21 gennaio 2017 cui aderirono oltre 3 milioni. Si tiene nel giorno del primo anniversario dell’inaugurazione di Donald Trump alla Casa Bianca.

Alla manifestazione stanno partecipando molte attrici e modelle famose tra le quali anche Scarlett Johansson e Mila Kunis che potete vedere insieme nella foto di copertina.

Nella foto qui sotto possiamo vedere anche Jennifer Lawrence, Cameron Díaz e Adele :

Federica SantoniEsteriTopDonald Trump,Donne,Mila Kunis,Scarlett Johansson,Stati Uniti,Women's March
'Ci vogliono venti anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un'altra donna per farne un idiota', recita un famoso aforisma dello scrittore britannico Charles Dickens (1812-1870). Si può dire che in venti minuti oggi decine di migliaia di persone sono scese nelle...