Pizza, l'Orso polare più triste del mondo.

Si chiama Pizza, l’orso polare che vive in un piccolo acquario in un centro commerciale in Cina. Un milioni di cittadini hanno chiesto la sua liberazione nella città di Canton, la più grande città costiera del sud della Cina, capoluogo della provincia del Guangdong. Attivisti in difesa degli animali hanno denunciato che la sua salute mentale si è deteriorata.

Foto Orso Pizza in Cina.

Oltre 50 organizzazioni cinesi hanno chiesto al governo di Canton che mostrino compassione per l’orso conosciuto in tutto il pianeta come “l’orso polare più triste del mondo“. Questi attivisti hanno raccolto un milioni di firme da tutto il mondo per appoggiare la loro giusta causa.

Liberate Pizza, l'orso polare più triste del mondo.

In un video pubblicato da “Humane Society International” (HSI), viene mostrato Pizza in condizioni sofferenti. Gli esperti dicono che si tratta di depressione. Se continuerà in queste condizioni il suo stato mentale potrebbe peggiorare ancora di più.

Un centro commerciale non è assolutamente luogo per mantenere un animale selvaggio. L’orso Pizza non potr certo tornare in libertà allo stato naturale, però potrebbe sicuramente vivere in un spazio dove possa respirare aria pura e vedere la luce del giorno.

Andrea PaolaLifeStyleTopCanton,Cina,Orso Pizza,Orso polare
Si chiama Pizza, l'orso polare che vive in un piccolo acquario in un centro commerciale in Cina. Un milioni di cittadini hanno chiesto la sua liberazione nella città di Canton, la più grande città costiera del sud della Cina, capoluogo della provincia del Guangdong. Attivisti in difesa degli animali...