La malattia di Creutzfeldt-Jakob (MCJ) colpisce a Casarano (Lecce)

LECCE – Torna a far paura la malattia di Creutzfeldt-Jakob (MCJ), volgarmente meglio conosciuta come “sindrome della mucca puzza“. Una donna di 49 anni affetta da questa malattia e’ deceduta all’ospedale di Casarano. La Asl locale ha fatto sapere che “non si conoscono ancora le origini della malattia”.

La paziente era stata ricoverata il 21 luglio presentando frebbe alta ma da subito ha mostrato un “decadimento progressivo dello stato di coscienza”. Avviati immadiatamente tutte le procedure mediche del caso, i medici non potevano fare altro che confermare la diagnosi della malattia neurodegenerativa rara, che conduce ad una forma di demenza progressiva fatale.

Chi viene colpito, in poche settimane si ritrova allo stato vegetale. Negli ultimi tempi e’ tornata alla ribalta a causa del manifestarsi di una forma variante ancor più rara, legata all’epidemia di encefalopatia spongiforme bovina, la cosiddetta malattia della “mucca pazza”.

Federica SantoniCronacaLecce,Mucca pazza,Salute
LECCE - Torna a far paura la malattia di Creutzfeldt-Jakob (MCJ), volgarmente meglio conosciuta come 'sindrome della mucca puzza'. Una donna di 49 anni affetta da questa malattia e' deceduta all'ospedale di Casarano. La Asl locale ha fatto sapere che 'non si conoscono ancora le origini della malattia'. La paziente...