Kong, l'app per creare GIF con i selfie

Kong nasce dalla famosa app di social networking Path, lanciato come il social network alternativo a Facebook, la prima disponibile per mobile. Fondata da Dave Morin, ex impiegato Apple e Facebook, ora Path si focalizza nell’utilizzare i selfie per lanciare la sua nuova app. Lo scopo e’ quello di trasformare i nostri scatti fotografici selfie in immagini animate, le cosiddette GIF animate.

L’app Kong e’ stata lanciata lo scorso 14 aprile, disponibile per iOS, Android e anche in versione Apple Watch.Nasce con lo scopo di creare un nuovo tipo di interazione sociale, condividendo brevi GIF dei selfie degli utenti.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
La particolarita’, come per i video pubblicati su Instagram, e’ la ciclicita’ dei filmati stessi, che vengono riprodotti loop.

Dopo aver fatto il login alla piattaforma e una volta creata, l’immagine potra’ essere condivisa con gli altri membri di Kong. Allo stesso tempo potra’ essere salvata come una GIF o come un video sul vostro dispositivo, pronta per essere inviata anche come un messaggio su WhatsApp, SMS o una email, o caricare su uno dei social network Facebook, Twitter, Instagram.

Potete scaricare Kong gratis per iPhone su App Store, e Kong gratis per Smartphone Android su Google Play.

Antonio VivesTechApp,Gif animata,Selfie
Kong nasce dalla famosa app di social networking Path, lanciato come il social network alternativo a Facebook, la prima disponibile per mobile. Fondata da Dave Morin, ex impiegato Apple e Facebook, ora Path si focalizza nell'utilizzare i selfie per lanciare la sua nuova app. Lo scopo e' quello di...