Johnson & Johnson ritira lotto specialita' medicinale "IMODIUM"

AIFA, l’Agenzia italiana del farmaco, ha disposto il ritiro dal mercato del lotto n° 0715001 scadenza 30/06/2017, AIC n° 023673104 della ditta Johnson & Johnson SpA, Sita in Santa Palomba, Pomezia (Roma), via Ardeatina Km 23,500. Tale ritiro viene attivato a scopo precauzionale dal mercato a seguito della notifica di allerta proveniente dall’agenzia francese e relativa a non conformità riscontrate nel sito di produzione francese delle capsule molli. Entro 5 giorni la ditta fornirà all’AlFA le informazioni su eventuali altri lotti interessati ed azioni correttive adottate. IMODIUM è indicato per il trattamento sintomatico delle diarree acute. In virtù di tale comunicazione, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai pazienti in trattamento con il medicinale di verificare il numero di lotto e, nel caso corrispondesse a quello ritirato, di sospenderne l’uso e di rivolgersi al proprio medico per una nuova prescrizione. Sempre al medico di famiglia gli assistiti potranno rivolgersi per ottenere qualunque tipo di chiarimento sul provvedimento e per avere maggiori informazioni sui motivi che hanno portato al ritiro dal mercato del lotto in questione.

Andrea TosiSaluteImodium,Johnson & Johnson,Medicina,Ritiro Farmaco
AIFA, l'Agenzia italiana del farmaco, ha disposto il ritiro dal mercato del lotto n° 0715001 scadenza 30/06/2017, AIC n° 023673104 della ditta Johnson & Johnson SpA, Sita in Santa Palomba, Pomezia (Roma), via Ardeatina Km 23,500. Tale ritiro viene attivato a scopo precauzionale dal mercato a seguito della notifica...