Inter Juventus con finale thrilling: 2-3 con risultato deciso da Higuain contro i nerazzurri in 10 dal 18'

Inter Juventus risultato esatto finale 2-3. Grazie al cuore messo in campo dai nerazzurri che sotto di un gol, al 13′ con Douglas Costa, e in 10 uomini dal 18′ per colpa dell’espulsione (con il VAR) di Vecino per un brutto fallo su Mandzukic, il derby d’Italia numero 85 ha regalato al pubblico italiano una partita molto emozionante.

Una Juventus completamente in bambola e sorpresa dalla reazione dei locali, subisce la caparbia reazione dell’Inter che, ripetiamo in 10 uomini, rimonta il risultato portandosi sul 2-1. Al 52′ Icardi pareggia su assist di João Cancelo. Al 65′ un autogol di Barzagli conferma la deludente condizioni atletica della Juventus e il grande cuore proposto dall’Inter.

Nel finale il ribaltone Juve che è coninciso con il calo dell’Inter nella successiva sostituzione di Icardi all’85’. Con l’autorete di Skriniar (87′) su tiro di Cuadrado e il gol di Higuain (89′), La Juventus riesce a raddrizzare le sorti del campionato. Tre punti che, per come sono maturati, risultano molto pesanti per tutti, soprattutto per il Napoli che domani giocherà a Firenze ritrovandosi a -4 dalla Juventus.

Il tabellino di Inter Juventus 2-3

Marcatori gol: 13’ Douglas Costa (J), 52’ Icardi (I), 65’ autogol Barzagli (I); 87’ autogol Skriniar (J), 89’ Higuain (J).

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha (81’ Borja Valero), Perisic; Icardi (85’ Santon). Allenatore Spalletti.

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Khedira (61’ Dybala), Pjanic (80′ Bentancur), Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Mandzukic (66’ Bernardeschi). Allenatore Allegri.

Arbitro: Daniele Orsato (Di Fiore/Manganelli). Espulso al 18′ Vecino (I). Ammoniti: 5′ Cuadrado (J), 21′ Pjanic (J), 45′ Barzagli (J), 52′ Mandzukic (J), 58′ D’Ambrosio (I), 77′ Alex Sandro (J), 88′ Brozović (I).

^^^

Inter Juventus diretta video streaming. Con il gol di Koulibaly al 90′ che ha regalato un’incredibile e prima vittoria del Napoli al “fortino” Stadium, la Juventus gioca questa sera una sfida delicatissima in casa dell’Inter, arrivando con un solo punto di vantaggio sulla formazione di Sarri. Si gioca oggi come anticipo della 35a giornata di Serie A di calcio. Il derby d’Italia si gioca a San Siro, in campionato, per la 85a volta con l’Inter ha vinto 35 volte. I pareggi sono stati 27 e le vittorie della Juventus 22. L’anno scorso è finita 2-1 per l’Inter grazie ai gol di Icardi e Perisic in rimonta al vantaggio iniziale bianconero di Lichtsteiner.

Dove vedere la partita Inter Juventus

Diretta Inter Juventus sul digitale di Premium Sport e Premium Sport HD, Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1 (anche in alta definizione HD), con inizio alle ore 20:45 di oggi sabato 28 aprile 2018. Video streaming gratis per tutti gli abbonati con Sky Go e Premium Play. Tra le possibili alternative citiamo Facebook Live, Video YouTube o il raccoglitore di links online gratuiti Rojadirecta raggiungibile da tutto il mondo con una connessione Vpn nonostante sia considerato non legale.

Inter Juventus Formazioni

Di seguito i possibili schieramenti iniziali. Arbitra Daniele Orsato, assistenti Di Fiore/Manganelli.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic, Icardi. Alenatore Spalletti. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Gagliardini.

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Mandzukic, Higuain. Allenatore Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: De Sciglio, Chiellini, Sturaro.

Antonio VivesCalcioTopDerby d'Italia,Inter,Inter Juventus,Inter Juventus Rojadirecta,Inter Juventus Streaming,Inter Streaming,Juventus,Juventus Streaming,Rojadirecta,Serie A
Inter Juventus risultato esatto finale 2-3. Grazie al cuore messo in campo dai nerazzurri che sotto di un gol, al 13' con Douglas Costa, e in 10 uomini dal 18' per colpa dell'espulsione (con il VAR) di Vecino per un brutto fallo su Mandzukic, il derby d'Italia numero 85...